english English
italiano Italiano
Visitatore Visitatore
Torna alla Home Homepage...
Foto Elisabetta Marino

genere Elisabetta Marino

  • Homepage: http://www.studifilologici.uniroma2.it/scheda_marino.html
  • Socialnetwork: Non Disponibile
  • Attività Principali:

    Letteratura inglese, letteratura asiatico-britannica, letteratura asiatico-americana, letteratura italo-americana, lingua inglese.Il Romanticismo inglese, con particolare riferimento alla scrittura femminile.

  • Ricevimento Studenti: A conclusione di modulo (il 26 marzo) il ricevimento proseguira' IN STUDIO (tranne quando diversamente indicato) nelle seguenti giornate per il mese di aprile: 1 aprile, 12-13; 2 aprile, 15:30-17:30; 9 aprile, 15:30-17:30; 11 aprile, 13-14; 15 aprile, 13:15-14:45 (Aula T18) 16 aprile, 15:30-16:30; 30 aprile, 15:30-17:30. Ricevimenti mese di maggio: 7 maggio, ore 15:30-17:30; 13 maggio, ore 11:00-12:00; 20 maggio, ore 14:00-16:00; 28 maggio, ore 13:30-14:30. 6 giugno, ore 12:00. 12 giugno, ore 11:00-13:00: 18 giugno, ore 11:30-13:30. 28 giugno, ore 18:00 2 luglio, ore 11:00 11 luglio, ore 11:00 16 luglio, ore 9:00 23 luglio, ore 12:00 Seguira' nuovo calendario per settembre.
  • Indirizzo E-mail: Vedi Opzione in alto a destra

Curriculum Curriculum Vitae «

Curriculum Vitae et Studiorum

 

Formazione

  • Certificato in Teaching English as a Foreign Language/Teaching English as a Second or Other Language (TEFL/TESOL) conseguito presso I-to-I, Teaching English Abroad nel settembre 2008. Certificato di competenza specialistica in “Teaching Business English” e “Teaching Large Classes” conseguito nello stesso mese.
  • Master di secondo livello in “Letteratura e Informatica”, conseguito presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” il 25 ottobre 2004 con la valutazione di 110/110 e lode.
  • Attestato di partecipazione al corso di perfezionamento intitolato “Letteratura inglese attraverso l’informatica” conseguito presso l'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" (A.A. 2000-2001).
  • Attestato di partecipazione al corso di perfezionamento intitolato “Per una modernizzazione nell'insegnamento di una lingua straniera. Corso di Lingua e Letteratura inglese” (A.A. 1997/98) conseguito presso l'Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. Tale corso è stato biennalizzato (A.A. 1998/99). Nell’A.A. 1999-2000 è stata conseguita la terza annualità del corso.
  • Diploma di laurea in Lettere conseguito il 14/12/1995 presso Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, con la valutazione di 110/110 e lode con dignità di stampa.

 

 

Posizione Attuale

 

  • Professoressa Associata di Letteratura inglese presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” (settore scientifico disciplinare L-LIN/10).
    • Presa di servizio come ricercatrice: 7 gennaio 2004.
    • Conferma in ruolo e conferimento della qualifica di Professore aggregato: 8 gennaio 2007.
    • Abilitazione Scientifica Nazionale (Seconda fascia), Bando 2012: 8 agosto 2014
    • Presa di servizio come Prof.ssa Associata: 27 ottobre 2017.
  • Delegata Erasmus per l’area inglese, corsi LLEM e LLEA (qualifica ricoperta dal 2009).
  • Delegata Erasmus per il Dipartimento di Storia, Patrimonio culturale, Formazione e Società(qualifica di nuova istituzione, attribuita nel 2017).
  • Membro del Comitato di Gestione del Centro Linguistico di Ateneo (dalla sua istituzione, nel 2016).
  • Membro della Commissione per l’Orientamento (dal 2014/15).
  • Membro della Commissione per l’accesso alla Laurea Magistrale in LLEA (dal 2015/16).
  • Membro del Collegio dei Docenti di Dottorato (Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”): dal 2008/09 al 2011/12 membro del Collegio dei Docenti del Dottorato intitolato Lingue e letterature straniere; nel 2012/13 membro del Collegio dei Docenti del Dottorato in Studi Umanistici; dal 2015/16 al 2017/18 membro del Collegio dei Docenti del Dottorato in Studi Comparati: Lingue, Letterature, Formazione; dal 2018/19 a oggi membro del Collegio dei Docenti del Dottorato inStudi Comparati: Lingue, Letterature e Arti.
  • Membro della Giunta del Dipartimento di Storia, Patrimonio culturale, formazione e società (dal gennaio 2016).
  • Coordinatrice del Centro di Ricerca “Asia and the West” (dal 2017).
  • Coordinatrice del Corso di studio triennale in LLEM - Lingue e letterature moderne (dal dicembre 2018).

 

 

Incarichi Didattici Istituzionali

 

-  Nell’Anno Accademico 2003/04 sono stati ricoperti i seguenti incarichi didattici:

“Letteratura inglese I M-Z”, “Lingua inglese II”, “Lingua inglese I specialistica”;

-  nell’Anno Accademico 2004/05 sono stati ricoperti i seguenti incarichi didattici:

“Letteratura inglese I M-Z”, “Lingua inglese II”, “Lingua inglese I e II specialistica”, “Elementi di lingua inglese”;

-  nell’Anno Accademico 2005/06 sono stati ricoperti i seguenti incarichi didattici:

“Letteratura inglese I”, “Lingua inglese I e II specialistica”, “Elementi di lingua inglese”, “Lingua inglese I, II e III per il triennio del Corso di Laurea in Odontoiatria”;

-  nell’Anno Accademico 2006/07 sono ricoperti i seguenti incarichi didattici:

“Letteratura inglese I”, “Letteratura angloamericana I”, “Lingua inglese per tutti i corsi di laurea tranne LLEM e LINFO, Mod. A e B”, “Lingua inglese I, II e III per il triennio del Corso di Laurea in Odontoiatria”, “Lingua inglese per ortottisti oftalmologi”;

- nell’Anno Accademico 2007/08 sono stati ricoperti i seguenti incarichi didattici:

“Letteratura inglese I”, “Letteratura angloamericana I”, “Lingua inglese per tutti i corsi di laurea tranne LLEM e LINFO, Mod. A e B”, “Lingua inglese I Laurea Specialistica”, “Lingua inglese I, II e III per il triennio del Corso di Laurea in Odontoiatria”, “Lingua inglese per ortottisti oftalmologi”;

- nell’Anno Accademico 2008/09 sono stati ricoperti i seguenti incarichi didattici:

“Letteratura inglese I” 6 cfu, “Letteratura angloamericana I” 6 cfu, “Lingua inglese per tutti i corsi di laurea tranne LLEM e LINFO”, Mod. A 6 cfu, “Inglese scientifico” (Corso di laurea in ortottisti assistenti oftalmologi) 1 cfu;

- nell’Anno Accademico 2009/10 sono stati ricoperti i seguenti incarichi didattici:

“Letteratura inglese I” 6 cfu, “Letteratura angloamericana I” 6 cfu, “Lingua inglese per tutti i corsi di laurea tranne LLEM e LINFO”, Mod. A 6 cfu, “Inglese scientifico” (Corso di laurea in ortottisti assistenti oftalmologi) 1 cfu;

- nell’Anno Accademico 2010/11 sono stati ricoperti i seguenti incarichi didattici:

“Letteratura inglese I” 6 cfu, “Letteratura angloamericana I A+B” 12 cfu, “Lingua inglese per tutti i corsi di laurea tranne LLEM e LINFO”, Mod. A 6 cfu, “Inglese scientifico” (Corso di laurea in ortottisti assistenti oftalmologi) 1 cfu;

- nell’Anno Accademico 2011/12 sono stati ricoperti i seguenti incarichi didattici:

“Letteratura inglese I” 6 cfu, “Letteratura angloamericana I A+B” 12 cfu, “Letteratura angloamericana II A” 6 cfu, “Inglese scientifico” (Corso di laurea in ortottisti assistenti oftalmologi) 1 cfu;

- nell’Anno Accademico 2012/13 sono stati ricoperti i seguenti incarichi didattici:

“Letteratura inglese II” 6 cfu, “Letteratura inglese III B” 6 cfu, “Letteratura inglese I B” 6 cfu, “Letteratura angloamericana I A+B” 12 cfu, “Letteratura angloamericana II A” 6 cfu, “Inglese scientifico” (Corso di laurea in ortottisti assistenti oftalmologi) 1 cfu;

- nell’Anno Accademico 2013/14 sono stati ricoperti i seguenti incarichi didattici:

“Letteratura inglese II” 6 cfu, “Letteratura inglese IB” 6cfu, “Letteratura angloamericana I A+B” 12 cfu, “Letteratura angloamericana II A” 6 cfu, “Inglese scientifico” (Corso di laurea in ortottisti assistenti oftalmologi) 1 cfu;

- nell’Anno Accademico 2014/15 sono stati ricoperti i seguenti incarichi didattici:

“Letteratura inglese II” 6 cfu, “Letteratura inglese IB” 6 cfu, “Letteratura inglese IIIB” 6 cfu, “Letteratura angloamericana I A+B” 12 cfu, “Letteratura angloamericana II A” 6 cfu, “Inglese scientifico” (Corso di laurea in ortottisti assistenti oftalmologi) 1 cfu;

- nell’Anno Accademico 2015/16 sono stati ricoperti i seguenti incarichi didattici:

“Letteratura inglese II” 6 cfu, “Letteratura inglese IIIB” 6 cfu, “Letteratura angloamericana I A+B” 12 cfu, “Letteratura angloamericana II A” 6 cfu, “Inglese scientifico” (Corso di laurea in ortottisti assistenti oftalmologi) 1 cfu;

- nell’Anno Accademico 2016/17 sono stati ricoperti i seguenti incarichi didattici:

“Letteratura inglese II” 6 cfu, “Letteratura inglese IIIA” 6 cfu, “Letteratura angloamericana I A+B” 12 cfu, “Letteratura angloamericana II A” 6 cfu, “Letteratura angloamericana I LM” 12 cfu.

- nell’Anno Accademico 2017/18 sono stati ricoperti i seguenti incarichi didattici:

“Letteratura inglese II” 6 cfu, “Letteratura inglese IIIA” 6 cfu, “Letteratura angloamericana I A+B” 12 cfu, “Letteratura angloamericana II A” 6 cfu, “Letteratura angloamericana I LM” 12 cfu.

- nell’Anno Accademico 2018/19 sono stati affidati i seguenti incarichi didattici:

“Letteratura inglese II” 6 cfu, “Letteratura inglese IIIA” 6 cfu, “Letteratura angloamericana I A+B” 12 cfu, “Letteratura angloamericana II A” 6 cfu, “Letteratura angloamericana I LM” 6 cfu.

 

 

  • Nel 2014 ha avuto una menzione speciale al “Premio Tor Vergata per l’innovazione nella didattica e nella formazione” con la seguente motivazione “Attività didattica effettuata con una soluzione particolarmente efficace, replicabile e innovativa, di respiro internazionale”.

 

  • Fino al febbraio 2019 è stata relatrice di 801 tesi (triennale e magistrale) e correlatrice di 81.

 

 

Altri Incarichi di Docenza

 

  • Incarico di docenza in lingua inglese (livello B1, totale 40 ore) al personale dell’INFN (Istituto nazionale di fisica nucleare). Il corso è iniziato il 7 novembre 2017 e si concluderà nell’aprile 2018.

 

  • Incarico di docenza di “Inglese accademico” per i dottorandi dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” nel 2016, 2017 e 2018 (totale 75 ore). L’incarico è stato svolto anche presso l’École française de Rome nel giugno 2018 (25 ore).

 

Per i dettagli, si rimanda a http://didattica.uniroma2.it/docenti/curriculum_vitae/4496-Elisabetta-Marino

 

  • Incarico di docenza di “Lingua inglese” presso l’Accademia della Guardia di Finanza (Roma), gemellata con l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” (corso di laurea magistrale poi denominato “Scienze della sicurezza economica e finanziaria”).
    • Dall’Anno Accademico 1996/97 all’Anno Accademico 2007/08in qualità didocente aggiunto;
    • dall’Anno Accademico 2008/09 al 2012/13 in qualità dico-titolare;
    • negli Anni Accademici 2013/14 e 2014/15in qualità dititolare.

 

  • Incarico di docenza di “Lingua inglese” ai marescialli delRuolo Speciale della Guardia di Finanza.
    • Dall’Anno Accademico 2005/06 al 2008/09 in qualità di docente aggiunto;
    • Dall’Anno Accademico 2009/10 al 2014/15 in qualità di titolare.

 

  • Incarico di docenza di “Lingua inglese” agli allievi ufficiali in ferma prefissata e ai Tenenti in s.p.e. del Ruolo Tecnico-Logistico-Amministrativo della Guardia di Finanza, negli Anni Accademici 2008/09, 2010/11, 2011/12, in qualità di titolare.

 

  • Incarico di docenza di “Didattica della letteratura inglese” nell’ambito del Tirocinio Formativo Attivo (TFA), Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”,Classe A 345/ A 346 (25 ore, febbraio-aprile 2015).

 

  • Incarico di docenza di “Didattica della letteratura inglese” nell’ambito dei Percorsi Abilitanti Speciali (PAS), Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”,Classe A 345/ A 346 (9 ore, febbraio-marzo 2014).

 

  • Ciclo di lezioni nell’ambito del Dottorato in Studi umanistici sul seguente tema: “Il viaggio in Italia: l’incontro, la percezione, la costruzione dei luoghi e dell’altro” (Università di Roma “Tor Vergata”, 17 gennaio e 11 e 13 febbraio 2013).

 

  • Incarico di docenza di “Lingua inglese” per la formazione del personale tecnico amministrativo e bibliotecario in servizio presso l’università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. La collaborazione è iniziata nel marzo 2002 e si è conclusa nel 2015. Sono stati svolti nove corsi di livello “avanzato”, dodici corsi di livello “intermedio”, undici corsi di livello “elementare”, sei corsi di “conversazione”, uno di “business English”, uno per la preparazione al “First certificate” e un corso di livello B2. Ogni corso ha previsto dalle 30 alle 40 ore di lezione.

 

  • Incarico di docenza presso SISS LAZIO. Modulo di “Analisi della lingua inglese: lessico e semantica” (20 ore), nel marzo 2008.

 

  • Incarico di docenza di “Business English” nell’ambito dei Master in “Organizzazione, gestione e sviluppo delle risorse umane”, poi denominato “Organizzazione e sviluppo del capitale umano in ambito internazionale” (Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”), dal 2007 al 2017. L’incarico è stato tenuto 18 volte (18 moduli, totale 301 ore).

Per i dettagli dei corsi, si rimanda a http://didattica.uniroma2.it/docenti/curriculum_vitae/4496-Elisabetta-Marino

 

  • Incarico di docenza di “Traduzione di testi postcoloniali” nell’ambito del “Master in traduzione letteraria e cinematografica” (Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”), dal 2007 al 2012 (anno di chiusura del Master). L’incarico è stato tenuto 5 volte (5 moduli, totale 112 ore).

Per i dettagli dei corsi, si rimanda a http://didattica.uniroma2.it/docenti/curriculum_vitae/4496-Elisabetta-Marino

 

  • Incarico di docenza di “Lingua inglese” nell’ambito dl Progetto Babel (Scuola di Polizia Tributaria, Roma), dal 2009 al 2010 (3 corsi, totale 111 ore); l’incarico è stato svolto anche per i corsi intensivi in vista della preparazione dell’esame SLEE (Scuola lingue estere dell’Esercito) degli allievi ufficiali della Guardia di Finanza, dal 2009 al 2014 (5 corsi, totale 246 ore). Per i dettagli dei corsi, si rimanda a http://didattica.uniroma2.it/docenti/curriculum_vitae/4496-Elisabetta-Marino

 

 

Docenza all’Estero e Commissioni Internazionali

 

  • Presso la Shri Ramswaroop Memorial University (Lucknow, Uttar Pradesh, India), un ciclo di sei ore dedicate allo studio del dramma shakespeariano Hamlet (20-21 febbraio 2017).

 

  • Presso l’Università di Pamukkale (Denizli, Turchia), un ciclo di otto ore di lezione dedicate a Mary Shelley (7-9 ottobre 2015).

 

  • Membro dello “European Evaluating Committee” che ha valutato la tesi di dottorato di Ms. Laura Arce Álvarez, del Dipartimento di filologia inglese della Universidad Autónoma de Madrid (Spagna). La valutazione si è conclusa nel maggio 2014.

 

 

Incarichi Gestionali

 

  • Coordinatrice del Centro di Ricerca “Asia and the West” (Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”), dal 2017 al presente.

 

  • Segretaria di redazione della Newsletter AIA (dal settembre 2015 a oggi) e curatrice della pagina Facebook dell’Associazione (dalla sua creazione all’ottobre 2017).

 

  • Curatrice delle pagine Facebook di AISNA (Associazione italiana studi nord americani) e IASA (International American Studies Association), dalla loro creazione.

 

  • Coordinatrice dei Percorsi Abilitanti Speciali (PAS) per le classi di concorso A 245/ A 246 (francese), A 345/ A 346 (inglese), A 445/ A446 (spagnolo), A646 (russo), nell’anno accademico 2013/14 (Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”).

 

  • Dall’estate 2013, fa parte del board della IASA, International American Studies Association, in qualità di rappresentante italiano (l’incarico si è concluso nel 2016).

 

  • Coordinatrice del “Master in traduzione letteraria e cinematografica” (Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”), dall’anno accademico 2009/10 all’anno accademico 2011/12 (anno di chiusura del Master).

 

  • Segretaria del “Master in relazioni internazionali/interculturali tra Asia e occidente (Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”), dall’anno accademico 2009/10 all’anno accademico 2011/12. Dall’anno accademico 2012/13 al 2014/15 (anno di chiusura del Master) la carica assunta è stata quella di Direttrice del “Master in relazioni internazionali/interculturali tra Asia e occidente.

 

  • Segretaria del “Master in Letteratura e Informatica” (Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”), dall’anno accademico 2001/02 all’anno accademico 2008/09 (anno di chiusura del Master).

 

 

Partecipazione Comitati Scientifici ed Editoriali

 

  • Dal dicembre 2018 è Associate Editor della rivista InternationalJournal of English Learning and Teaching Skills(http://ijeltsjournal.org/). ISSN: 2638-5546.

 

  • Dall’ottobre 2018 è membro dello Scientific Advisory Board della rivista Journal of Humanities and Social Sciences (http://cujhss.cankaya.edu.tr/index_en.php). ISSN: 13096761.

 

  • Dal maggio 2018 membro dell’Editorial Advisory Board della casa editrice Cambridge Scholars, sezione Literature (https://www.cambridgescholars.com/t/LiteratureAdvisory).

 

  • Dal marzo 2018 a oggi membro dell’Editorial Board della rivista Journal of Alterity Studies and World Literature (Australia) http://www.alteritystudiesandworldlit.com/index.html. ISSN: 22092412.

 

  • Dal marzo 2018 a oggi membro dell’Editorial Board della rivista Acta Neophilologica (Lubiana https://revije.ff.uni-lj.si/ActaNeophilologica/index). ISSN: 0567784X.

 

  • Dal gennaio 2017 fa parte dell’Editorial Board (senior Editor) della rivista The Ashvamegh International Journal & Literary Magazine, ISSN: 24544574(http://ashvamegh.net/editorial-board/).

 

  • Assieme a Fabio Pierangeli ha fondato e dirige la collana editoriale della casa editrice Paolo Loffredo Iniziative Editoriali, intitolata “Mosaic: viaggi tra le culture”, creata nel novembre 2016.

 

  • Dal giugno 2016 è membro del CISR, Centro interuniversitario per lo studio sul Romanticismo (http://www.lilec.it/romanticismo/).

 

  • Dal maggio 2016 fa parte dell’Editorial Advisory Board della rivista WiN: The EAAS Women’s Network Journal (http://www.women.eaas.eu/journal.html).

 

  • Dal marzo 2016 fa parte dell’Advisory Board della rivista internazionale Inquis, an Online Graduate Journal of Literatures in English (Turchia). (https://inquisjournal.wordpress.com/)

 

  • Dal gennaio 2015 è membro dell’Advisory Editorial Board della rivista Intelligentsia, a Journal of Multi-Disciplinary Studies (India).

 

  • Dall’agosto 2013 è membro dell’International Advisory Board della rivista internazionale Voices of the Indian English Writers (VIEW), ISSN Number 23477717, ora intitolata Literary Confluence: A Global Journal of English Language and Literature (India).

 

  • Dall’ottobre 2012 fa parte dell’Editorial Board della rivista internazionale Journal of American Studies of Turkey - JAST (indexed in the MLA International Bibliography, Ulrich’s International Periodicals Directory, and the American Humanities Index since the publication of its first issue of Spring 1995, and in the MLA Directory of Periodicals since 1999), Turchia, (ISSN: 13006606).

 

  • Dal settembre 2011 fa parte dell’Advisory Board della rivista internazionale, peer-reviewed, Writers Editors Critics (abstracted & indexed by Literary Reference Centre Plus – EBSCO Host, USA, for worldwide reference), India (ISSN: 2231198X).

 

  • Dal luglio 2011 fa parte dell’Advisory Board della rivista internazionale, peer-reviewed, International Journal on Multicultural Literature (abstracted & indexed by Literary Reference Centre Plus – EBSCO Host, USA, for worldwide reference), India (ISSN: 22316248).

 

  • Dall’autunno del 2010 all’aprile 2013 ha fatto parte dell’Advisory Board della rivista internazionale Labyrinth, An International Refereed Journal of Postmodern Studies (Abstracted & Indexed in EBSCO HOST, USA), India (ISSN: 09760814).

 

  • Dal 2010 fa parte dell’Editorial Board della rivista internazionale Ruminations (A Bi-Annual International Journal for Analysis and Research in Humanities and Social Sciences), India (ISSN: 22296751).

 

  • Dal 2009 fa parte del Consiglio Scientifico dei Quaderni di letterature, viaggi e teatri In Limine (Diretti da Fabio Pierangeli e Roberto Mosena).

 

  • Peer-review per SAGE Open (ScholarOne Manuscripts site for online manuscript submission and review)eper le seguenti riviste:
    • Inquis, an Online Graduate Journal of Literatures in English,
    • Jast (Journal of American Studies Turkey)
    • Masculinities. A Journal of Identity and Culture
    • Acoma
    • ALL (Analisi linguistica e letteraria)
    • Iperstoria
    • De Genere
    • Humanitas
    • Interactions

 

 

Partecipazione a Progetti  e Gruppi di Ricerca   ¨Membro del Centro di Ricerca “Roma 800” dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” (dal settembre 2018 a oggi).

 

  • Membro dell’Advisory Board  del CISLE (Center for the International Study of Literatures in English” (https://www.uibk.ac.at/anglistik/research/projects/cisle/), dall’agosto 2018 a oggi.

 

¨Coordinatrice del Centro di Ricerca “Asia and the West” dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” (dal marzo 2017 a oggi).

 

¨Membro fondatore del Research Network intitolato Challenging Precarity: A Global Network http://icp2019.aurouniversity.ac.in/About_research_network.aspx(dal febbraio 2017 a oggi).

 

¨Membro della Italian Byron Society (dal settembre 2016 a oggi).

 

¨Membro del Centro di Ricerca Pa.Ter (Paesaggio e Territorio) dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” (dal giugno 2016 a oggi).

 

¨Membro del gruppo di ricerca EAAS Women’s Network (dal maggio 2016 a oggi).

 

¨Partecipazione al Progetto di ricerca Led/Red (Leggere nell’era digitale), dell’Università di Roma “Tor Vergata” (2015-16).

 

¨Partecipazione al Progetto di ricerca METE (Mediatori e traduttori europei), dell’Università di Roma “Tor Vergata” http://mete.uniroma2.it/(dal 2015 a oggi).

 

  • Membro delCentro Interuniversitario per lo Studio del Romanticismo (Università di Bologna) dal giugno 2015 a oggi.

 

  • Fellow del Salzburg Global Seminar in American Studies dal 2014 a oggi e rappresentante italiano.

 

  • Patron Memberdella Guild of Indian English Writers, Editors and Critics (dal gennaio 2011 a oggi).

 

¨Partecipazione al Progetto di ricerca di interesse nazionale (PRIN 2008), anni 2009/11, dal titolo “‘British Risorgimento’: Rappresentazioni e interazioni britanniche nel processo di unificazione nazionale italiana”, coordinato dalla Prof.ssa Lilla Maria Crisafulli. Nell’ambito del Progetto si è occupata del rapporto tra Mary Shelley e l’Italia.

 

  • Membro del Centro di Studi “Asia and the West” (Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”) dal 2008 a oggi.

 

 

Partecipazione a Convegni con Relazione

 

  • Partecipazione alla “Second Literary Conference, in collaboration with “Challenging Precarity: A Global Network”, organizzata presso la Shri Ramswaroop Memorial University (Lucknow, Uttar Pradesh, India), il 2 e 3 febbraio 2019. Nell’ambito del convegno è stata presentata una key-note lecture dal titolo “Living in a Precarious World: Women and Ecology in The Madwoman of Jogare by Sohaila Abdulali”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale “Challenging Precarity”, organizzato presso la Auro University (Surat, India) dal 27 al 29 gennaio 2019 – in collaborazione con “Challenging Precarity: A Global Network”. Nell’ambito del convegno è stata presebtata la relazione dal titolo “Inequalities, Precarity, and Social Exclusion in the Novels of Monica Ali”.

 

  • Lezione-conferenza su Sophia Peabody Hawthorne tenutasi all’Università di Castel Sant’Angelo il 16 gennaio 2019.

 

  • Organizzazione del Convegno del Centro “Asia and the West” intitolato “Tendenze politiche e religiose dalla Corte di Enrico VIII (1491-1547) alla missione di Padre Matteo Ricci (1552-1610) presso l’Imperatore della Cina”, tenutosi all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” il 14 dicembre 2018. Nell’ambito del Convegno ha presentato la relazione dal titolo “Gli Shelley e Pedro Calderon de la Barca”.

 

  • Partecipazione in qualità di relatrice all’evento TEDxWomen 2018 organizzato alla Shri Ramswaroop Memorial University (Lucknow, Uttar Pradesh, India) il 3 dicembre 2018 (http://tedxsrmuwomen.com/).

 

  • Lezione-conferenza su Sophia Peabody tenutasi alla Casa internazionale delle donne (Roma), nell’ambito del seminario dal titolo “Le parole delle scrittrici” (23 novembre 2018).

 

  • Partecipazione alla manifestazione Terni Falls Festival – Itinerari del Grand Tour” (Terni, 16-18 novembre 2018) con una Conferenza dal titolo “Mary Shelley: da Frankenstein alla scrittura dell’Italia” (16 novembre 2018).

 

  • Organizzazione scientifica e partecipazione al Convegno dal titolo “Femminismo e Femminismi: Culture, Luoghi e Problematiche” tenutosi presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” il 7 novembre 2018. Nell’ambito del Convegno ha presentato la relazione dal titolo “Ecologia e femminismo in The Madwoman of Jogare di Sohaila Abdulali”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale dal titolo “Romantici e Ribelli. Mary Godwin Shelley e gli Anglo-Italians. Between Roots and Routes: il viaggio, la politica e l'Italia” tenutosi a Carrara il 29 e il 30 ottobre 2018. Nell’ambito del Convegno ha presentato la relazione dal titolo “Mary Shelley e l’Italia”.

 

  • Conferenza dal titolo “Mary Shelley e l’Italia” tenuta al Keats and Shelley Memorial House di Roma il 18 ottobre 2018.

 

  • Partecipazione in qualità di Plenary Speaker al Convegno internazionale dal titolo Komparatistic 2018 organizzato dall’Università di Sivas (Sivas Cumhuriyet Üniversitesi), Turchia, dal 10 al 13 ottobre 2018. La Conferenza Plenaria aveva il seguente titolo: “Lifting the Veil: Victorian Ladies in the Ottoman Empire”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale dal titolo “Mary Shelley's Frankenstein, 1818-2018: Circuits and Circulation” tenutosi a Bologna dal 19 al 21 settembre 2018. Nell’ambito del Convegno ha presentato la relazione dal titolo “Women and Botany: from Priscilla Wakefield’s An Introduction to Botany, in a Series of Familiar Letters (1796)to Mary Shelley’s Frankenstein”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale ESSE (European Society for the Studies of English) tenutosi a Brno dal 29 agosto al 2 settembre 2018. Nell’ambito del Convegno ha co- organizzato tre seminari dal titolo: “Otherness and Identity in Victorian and Neo-Victorian Literature”; “Non Fiction Vs Fiction in Postmodernist Travel Writing”; “Urban and Rural Landscapes in Modern India Between Rupture and Continuity”. In quest’ultimo seminario ha presentato la relazione intitolata “Exploring the Clash between Rural and Urban Values in Sohaila Abdulali’s The Madwoman of Jogare”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale CISLE (Center for International Studies of Literatures in English) tenutosi a Lubiana dal 16 al 20 luglio 2018. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Between Bangladesh and the UK: Manzu Islam and His Literary Output”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale dal titolo “Measure and Excess” (INCS – Interdisciplinary Nineteenth-century Studies - conference) tenutosi a Roma dal 13 al 15 giugno 2018. Nell’ambito del Convegno è stata presentata una relazione dal titolo “Sexual Excess, Venereal Diseases, and the Double Standard in the New Woman Novel”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale BAS (British and American Studies) dell’Università Vest di Timisoara (Romania), tenutosi dal 17 al 19 maggio 2018. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “An ‘Allopathic Pill’ for a Diseased Society: The Heavenly Twins (1893) by Sarah Grand”.

 

  • Organizzazione scientifica e partecipazione all’evento La Forzadella Poesia. VIII Edizione: Charles Baudelaire (Frascati, 6-11 maggio 2018). Nell’ambito dell’evento è stata presentata la relazione dal titolo “Baudelaire traduttore di Poe” (10 maggio 2018).

 

  • Lezione-conferenza su Maria Mazziotti Gillan tenutasi all’Università di Castel Sant’Angelo il 23 aprile 2018.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale “IDEA: Studies in English” tenutosi ad Antalya (Turchia) dal 18 al 20 aprile 2018. Nell’ambito del Convegno ha presentato la relazione dal titolo “Mathildaby Mary Shelley: An Intertextual Analysis”.

 

  • Partecipazione alla “International Bicentenary Conference on Mary Shelley’s Frankenstein” organizzato dall’Università Ca’ Foscari (Venezia) il 21 e 22 febbraio 2018. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo: “Frankenstein and Its American Progeny”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale dal titolo “Precarity, Populism, and Post-Truth Politics” organizzato dall’Università di Cordoba (Spagna) dal 1 al 3 febbraio 2018. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Manipulating the Truth: the Role of Mass and Social Media in Tabish Khair’s How to Fight Islamist Terror from the Missionary Position (2012) and Just Another Jihadi Jane (2016)”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale “Veredas: Convegno internazionale di studi in memoria di Nello Avella” tenutosi al Centro Cultural Brasil-Itàlia (Roma) il 23 e 24 gnnaio 2018. Nell’ambito del Convegno ha presentato la relazione dal titolo “Gli intellettuali portoghesi visti da Mary Shelley: Lives of the Most Eminent Literary Men Of Italy, Spain and Portugal”.

 

  • Lezione-conferenza su Mary Shelley tenutasi alla Casa internazionale delle donne (Roma), nell’ambito del seminario dal titolo “Le parole delle scrittrici” (12 gennaio 2018).

 

  • Partecipazione al Seminario “Università e didattica innovativa” tenutosi all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” il 21 novembre 2017. Nell’ambito del seminario ha presentato un intervento dal titolo “Considerazioni empiriche di un’insegnante entusiasta”.

 

  • Seminario intitolato “Metodi e Tecniche didattiche per l’insegnamento di una lingua straniera” tenutosi presso il Centro Linguistico di Ateneo (16 novembre 2017).

 

  • Partecipazione al Convegno intitolato “Manifestations of Love and Hate in American Culture and Literature”, organizzato dalla ASAT (American Studies Association of Turkey), dal 1 al 3 novembre 2017. Nell’ambito del Convegno ha presentato la relazione dal titolo: “Oscillating between Love and Hate: The Italian American Experience in In the Garden of Papa Santuzzu (1999) by Tony Ardizzone”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale “Constructions of Identity: New World – New Ideas”, organizzato dall’Università Babes-Bolyai di Cluj-Napoca (Romania) il 27 e 28 ottobre 2017. Nell’ambito del Convegno ha presentato la relazione dal titolo “Gender Roles and the Sexual Double Standard in A Superfluous Woman (1894), by Emma Frances Brooke”.

 

  • Partecipazione al Convegno AISNA (Associazione italiana studi nord americani) intitolato “The US and the World we Inhabit”, tenutosi a Milano dal 28 al 30 settembre 2017. Nell’ambito del Convegno ha presentato la relazione dal titolo: “A Language for Women or Women’s Language? Flower Language and Flower Imagery in Nineteenth Century America: the Case of Margaret Fuller”.

 

  • Partecipazione al Convegno AIA (Associazione italiana di anglistica) intitolato “Worlds of Words: Complexity, Creativity, and Conventionality in English Language, Literature and Culture”, tenutosi a Pisa dal 14 al 16 settembre 2017. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo: “Not Just ‘a Plaything of the Imagination’: Complexity and Creativity in Oedipus Tyrannus or Swellfoot the Tyrant by P.B. Shelley”.

 

  • Partecipazione al “III SeminarioInternazionale: Chang’an e Roma: Via della Seta e EurAsia” organizzato a Roma dal Centro di Studi Giuridici LatinoAmericani dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” dall’11 al 13 settembre 2017. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “La Partizione dell’India: dalla Storia alle storie”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale dal titolo “Celebrating the Poetic Legacy of Whitman, Williams, and Ginsberg: a Literary Festival and Conference” tenutosi a Paterson (New Jersey – USA) il 3 giugno 2017. Nell’ambito dell’evento ha moderato un seminario intitolato “An American Studies Curriculum in an Italian University”, presentando anche la relazione dal titolo “Celebrating the Legacy of Whitman, Williams, and Ginsberg: Maria Mazziotti Gillan, a Daughter of Pater/Son”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale BAS (British and American Studies) dell’Università Vest di Timisoara (Romania), tenutosi dal 18 al 20 maggio 2017. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Searching for Identity: No Pictures in My Grave: A Spiritual Journey in Sicily (1992) by Susan Caperna Lloyd”.

 

  • Organizzazione scientifica e partecipazione all’evento La Forzadella Poesia. VII Edizione: William Shakespeare (Frascati, 3-12 maggio 2017). Nell’ambito dell’evento è stata presentata la relazione dal titolo “Shakespeare e l’Altro” (8 maggio 2017).

 

  • Partecipazione al Convegno IDEA (English Language and Research Association of Turkey), tenutosi all’università Cankaya (Ankara) dal 12 al 14 aprile 2017. Nell’ambito del Convegno ha presentato la relazione dal titolo “Two British Ladies in the Turkish Harem: Annie Jane Harvey and Lady Annie Brassey”.

 

  • Lezione-conferenza su Maria Mazziotti Gillan tenutasi alla Casa internazionale delle donne (Roma), nell’ambito del seminario dal titolo “Le parole delle scrittrici” (7 aprile 2017).

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale “Cultural Texts and Contexts in the English Speaking World” (Università di Oradea, Romania, 24 marzo 2017). Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “‘Unmaidenly’ Maidens: Rhoda Broughton’s Controversial Heroines”.

 

  • Partecipazione alla tavola rotonda dedicata a Madre Francesca Saverio Cabrini, “la Santa degli Immigrati”, in occasione del centenario della sua morte (Roma, Senato, 7 marzo 2017).

 

  • Organizzazione (assieme a Om P. Dwivedi) del Convegno internazionale intitolato “The Cultures of New India”, tenutosi alla Shri Ramswaroop Memorial University (Lucknow, Uttar Pradesh, India) il 17 e il 18 febbraio 2017. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Challenging Assumptions in How to Fight Islamist Terror from the Missionary Position (2012) by Tabish Khair”.

 

  • Lezione-conferenza su Mary Shelley tenutasi all’Università di Castel Sant’Angelo il 16 gennaio 2017.

 

  • Partecipazione al Convegno “Politics and Poetics of Friendship” tenutosi a Cracovia dal 26 al 28 ottobre 2016. Nell’ambito del Convegno ha presentato la relazione dal titolo: “Stepsisters, Friends, Foes: The Ambivalent Relationship between Mary Shelley and Claire Clairmont as Featured in their Letters”.

 

  • Partecipazione con borsa di studio al Salzburg Global Seminar dal titolo “Images of America” (23-27 settembre 2016). I partecipanti sono coinvolti in tavole rotonde e offrono costantemente il loro contributo scientifico.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale ESSE (European Society for the Studies of English), tenutosi a Galway (Irlanda), dal 22 al 26 agosto 2016. Nell’ambito del Convegno ha co-diretto due workshop: “The Fiction of Victorian Masculinities and Femininities” (assieme ad Adrian Radu) e “Spaces of Erasure, Spaces of Silence: Re-voicing the Silenced Stories of Indian Partition” (assieme a Daniela Rogobete). Durante il Convegno ha anche presentato una relazione dal titolo “Subverting Traditional Models while Exploring Women’s Sexuality in Not Wisely but Too Well (1867) by Rhoda Broughton”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale “Re-mapping Italian America”, tenutosi a Roma (Università Roma Tre), il 12 e 13 maggio 2016. Nell’ambito del convegno ha svolto un’intervista alla poetessa Maria Mazziotti Gillan e ha presentato una relazione dal titolo “Writing Poetry to Save Your Life: Maria Mazziotti Gillan the Poet, the Healer”.

 

  • Partecipazione al Convegno BAS (British and American Studies) dell’Università Vest di Timisoara (Romania), tenutosi dal 12 al 14 maggio 2016. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Regenerating Society: Prometheus Unbound (1819) by P.B. Shelley”.

 

  • Partecipazione al Convegno della EAAS-European Association for American Studies (Costanza, Romania, 22-25 aprile 2016). Nell’ambito del convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Italian Women’s Archives: Their Origin, Development, and American Connections”.

 

  • Partecipazione alla giornata di studi di genere intitolata “Madri, padri, figli, figlie” organizzata presso l’Università di Roma “Tor Vergata” il 12 aprile 2016. Nell’ambito della giornata è stata presentata la relazione dal titolo “‘Dentro di me, il tuo nido’: madri e figlie, nella poesia di Maria Mazziotti Gillan”.

 

  • Lezione-conferenza su Mary Elizabeth Braddon tenutasi alla Casa internazionale delle donne (Roma), nell’ambito del seminario dal titolo “Le parole delle scrittrici”  (15 gennaio 2016).

 

  • Organizzazione (assieme a Lina Unali) e partecipazione al Convegno internazionale “Asia and the West” dal titolo Transformation of concepts and realities in the relationship between Asia and the West, tenutosi all’università degli Studi di Roma “Tor Vergata” il 17 dicembre 2015. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Women’s Rights in Bangladesh, between Old Debates and New Perspectives”.

 

  • Partecipazione al Convegno BAKEA intitolato “Humour” (Università di Pamukkale, Denizli- Turchia – 7-9 ottobre 2015). Nell’ambito del Convegno è stata presentata una relazione dal titolo: “Mary Shelley and Humour: ‘The Bride of Modern Italy’”.

 

  • Partecipazione al Convegno AISNA (Associazione italiana studi nord americani), tenutosi a Napoli dal 24 al 26 settembre. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Violence and Corruption among New York Longshoremen: Two Fingers of Pride by Jim Longhi.

 

  • Partecipazione al “Festival della Letteratura di Viaggio” tenutosi a Villa Celimontana (Roma) il 13 settembre 2015, con un “Omaggio a Bruce Chatwin” e il 14 settembre 2015 con una conferenza sul tema del viaggio nella letteratura americana tenutasi alla Casa Circondariale di Rebibbia.

 

  • Partecipazione al Convegno AIA (Associazione italiana di anglistica), tenutosi a Napoli dal 10 al 12 settembre 2015. Nell’ambito del Convegno è stata presentata una relazione dal titolo “‘Narrating at a Tangent’: Multiple Perspectives, Fluid Identities in The Bus Stopped and The Thing about Thugs by Tabish Khair”.

 

  • Partecipazione al Convegno BAS (British and American Studies) dell’Università Vest di Timisoara (Romania), tenutosi dal 21 al 23 maggio 2015. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “John Keats and the Stage: Otho the Great (1819) and King Stephen (1819)”.

 

  • Partecipazione al Convegno dal titolo “British and Turkish Literary and Cultural Interactions” (Ankara, Hacettepe University, 12-14 maggio 2015). Nell’ambito del Convegno è stata presentata una relazione dal titolo “Ottoman Egypt in the Writings of Harriet Martineau and Lucie Duff Gordon”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale “Cultural Texts and Contexts in the English Speaking World” (Università di Oradea, Romania, 26-27 marzo 2015). Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo: “Rejuvenating the Stage: The Descent of Liberty, a Mask (1815), by Leigh Hunt”.

 

  • Lezione-conferenza su Kate Chopin e Charlotte Perkins Gilman tenutasi alla Casa internazionale delle donne (Roma), nell’ambito del seminario dal titolo “Le parole delle scrittrici”  (6 marzo 2015).

 

  • Partecipazione al workshop “Brevitas: letture e scritture a confronto” con la relazione dal titolo “‘Indian Serenade’ di Percy B. Shelley” (Roma “Tor Vergata”, 25 e 26 febbraio 2015).

 

  • Partecpazione con borsa di studio al Salzburg Global Seminar (27 settembre, 1 ottobre 2014), intitolato  “Defining America: New Writings, New Voices, New Directions”. I partecipanti sono coinvolti in tavole rotonde e offrono costantemente il loro contributo scientifico.

 

  • Partecipazione al Convegno ESSE (European Society for the Studies of English), tenutosi a Kosice (Slovacchia) dal 29 agosto al 2 settembre 2014. Nell’ambito del convegno sono stati co-organizzati e diretti due workshop (“The Fiction of Victorian Masculinities and Femininities”, assieme ad Adrian Radu; “The Partition of India; beyond Improbable Lines”, assieme a Daniela Rogobete); è stata inoltre presentata la relazione dal titolo “Moulding Identities in Difficult Daughters (1998) by Manju Kapur and What the Body Remembers (1999) by Shauna Singh Baldwin”.

 

  • Partecipazione al Convegno BAS (British and American Studies) dell’Università Vest di Timisoara (Romania), tenutosi dal 15 al 17 maggio 2014. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “The Themes of Reanimation and Immortality in Mary Shelley’s Short Stories”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale “La Verità del falso”, tenutosi a Roma (Università di Roma “Tor Vergata”/Chiesa Valdese), l’8 e il 9 maggio 2014. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Quando la finzione diventa racconto: ‘Roger Dodsworth, the Reanimated Englishman’ di Mary Shelley.

 

  • Partecipazione all’evento La Forzadella Poesia. IV Edizione: Emily Dickinson (Frascati, 5-9 maggio 2014). Nell’ambito dell’evento è stata presentata la relazione dal titolo “Whitman-Dickinson, due voci a confronto”.

 

  • Partecipazione al Convegno della European Association for American Studies dal titolo: “America: Justice, Conflict and War” (L’Aia, 3-6 aprile 2014). Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo: “From Immigrants to ‘Enemy Aliens’: the Secret History/Stories of American Residents of Italian Descent during World War II”.

 

  • Due lezioni-conferenza, la prima su Mary Shelley (21 marzo), la seconda su Emily Brontë (11 aprile), tenutesi alla Casa internazionale delle donne (Roma), nell’ambito del seminario dal titolo “Le parole delle scrittrici”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale dal titolo “Constructions of Identity, Contemporary Challenges”, Babeș - Bolyai University, Cluj-Napoca (Romania), 24-25 ottobre 2013. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “The Suspended Lives of British Bangladeshi Immigrants: The Mapmakers of Spitalfields (1997) by Syed Manzurul Islam”.

 

  • Partecipazione al Convegno AISNA dal titolo “Discourses of Emancipation and the Boundaries of Freedom”, Trieste 19-21 settembre 2013. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “The Italian American Family between Past and Present: The Place I Call Home (2012) by Maria Mazziotti Gillan, and Mystics in the Family (2013) by Maria Famà”.

 

  • Partecipazione al Convegno AIA dal titolo “Remediating, Rescripting, Remaking: Old and New Challenges in English Studies”, Parma, 12-14 settembre 2013. Nell’ambito del Convegno ha gestito assieme a Richard Ambrosini “Aia/British Council Spcial Event”, un’intervista con Esther Freud.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale dal titolo “The Global and the Local”, Venezia, 3-6 giugno 2013. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “A British, Middle-class Woman in the Harem: Emmeline Lott’s The English Goveress in Egypt: Harem Life in Egypt and Constantinople (1865)”.

 

  • Partecipazione al Convegno BAS (British and American Studies) dell’Università Vest di Timisoara (Romania), tenutosi dal 16 al 18 maggio 2013. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “The Devil in the House: the Character of Lucy in Lady Audley’s Secret (1862) by Mary Elizabeth Braddon”.

 

  • Partecipazione al settimo Convegno IDEA (English Language and Research Association of Turkey), tenutosi all’Università di Pamukkale, Denizli (Turchia), dal 17 al 19 aprile 2013. Nell’ambito del convegno è stata presentata una relazione dal titolo “A Vindication of the Life of a Woman: Claire Clairmont and Italy”.

 

  • Partecipazione al seminario annuale sull’individualità femminile dal titolo “Ancora sulla violenza di genere: sesso, denaro, potere”, tenutosi il 12 aprile 2013 presso l’Università di Roma “Tor Vergata”. Nell’ambito del seminario è stata presentata la relazione dal titolo “La messa in scena dell’Oriente: The City of the Sultan and Domestic Manners of the Turks in 1836 (1837) di Julia Pardoe”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale “Cultural Texts and Contexts in the English Speaking World” (Università di Oradea, Romania, 21-22 marzo 2013). Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Mary Shelley’s Complete Heroine: Elizabeth in Falkner (1837)”.

 

  • Partecipazione in qualità di rappresentante italiano del British Council/Associazione italiana di anglistica al Seminario “Writing in Public”, organizzato dal British Council a Berlino dal 24 al 26 gennaio 2013.

 

  • Organizzazione (assieme a Lina Unali) e partecipazione al Convegno internazionale “Asia and the West” dal titolo “Europe Facing Inter-Asian Cultural, Literary, Historical and Political Situations” (Università di Roma “Tor Vergata”, 17-19 dicembre 2012). Nell’ambito del Convegno ha presentato la relazione dal titolo “The Partition of India and Pakistan: from History to Stories”.

 

  • Partecipazione al Convegno ESSE- The European Society for the Study of English (Università di Boğaziçi(Istanbul), 4-8 settembre 2012). Nell’ambito del Convegno sono state presentate due relazioni in altrettanti seminari: “Constructing the Other, Reconstructing Herself: A Journey through the Crimea to Constantinople (1789) by Lady Elizabeth Craven” e “Staging the Orient in Constantinople: The City of the Sultan; and Domestic Manners of the Turks, in 1836 (1837) by Julia Pardoe”.

 

  • Partecipazione al Convegno BAS (British and American Studies) dell’Università Vest di Timisoara (Romania), tenutosi dal 17 al 19 maggio 2012. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Traveller Vs. Tourist: Exploring Italy in Pictures from Italy (1846) by Charles Dickens”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale EAAS (European Association for American Studies), intitolato “The Health of the Nation” (Izmir, Turchia, 30 marzo- 2 aprile 2012). Nell’ambito del convegno è stata presentata la relazione dal titolo“Exploring Women’s Mental Health in the Writings of Silas Weir Mitchell”.

 

  • Partecipazione alla giornata in onore del bicentenario della nascita di Charles Dickens, International Dickens (Roma, British Council, 13 marzo 2012), con una relazione dal titolo “Without Contraries Is No Progression: Pictures from Italy (1846) by Charles Dickens”.

 

  • Partecipazione al seminario dal titolo “L’individualità femminile. I corpi delle donne tra vecchi e nuovi pregiudizi e vere e presunte libertà” (Università di Roma “Tor Vergata”, 8-9 marzo 2012), con una relazione dal titolo: “La prigione del corpo, la figura di Catherine in Wuthering Heights di Emily Brontë”.

 

  • Partecipazione al seminario PRIN “British Risorgimento”, tenutosi a Bologna (Alma Mater Studiorum) il 15 febbraio 2012. Nell’ambito del seminario è stata presentata la relazione “Mary Shelley e il Risorgimento”.

 

  • Partecipazione al Convegno BSECS (British Society  for Eighteenth Century Studies) tenutosi a Oxford dal 4 al 6 gennaio 2012 e intitolato “Landscapes and Environment”. Nell’ambito del Convegno è stato presentata una relazione dal titolo: “From Penelope to Ulysses: Empowering Women while Exploring Scandinavia in Letters Written during a Short Residence in Sweden, Norway, and Denmark (1796) by Mary Wollstonecraft”.

 

  • Partecipazione al Convegno intitolato “Il pensiero politico e la letteratura del Risorgimento”, organizzato il 29 novembre 2011 presso l’Università di Roma “Tor Vergata” dall’Università stessa e dalla Fondazione Giacomo Matteotti. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Mary Shelley e i letterati italiani del Risorgimento”.

 

  • Partecipazione al Convegno AISNA dal titolo “Democracy and Difference” (26-29 ottobre 2011, Trento). Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Teaching Difference in Democratic America: Maria Mazziotti Gillan as a Poet and Editor”.

 

  • Partecipazione al Convegno AIA dal titolo “Regenerating Community, Territory, Voices Memory and Vision”, tenutosi a L’Aquila dal 15 al 17 settembre 2011. Nell’ambito della conferenza è stata presentata la relazione dal titolo “Re-writing the Myths of Proserpine and Midas in Mary Shelley’s 1820 Verse Dramas”.

 

  • Partecipazione al Convegno “British Risorgimento” tenutosi presso l’Università Alma Mater di Bologna dal 22 al 24 giugno 2011. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Letterati del Risorgimento italiano nella scrittura di Mary Shelley”.

 

  • Partecipazione al Convegno “Identità” tenutosi presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma “Tor Vergata” dal 6 all’8 giugno 2011. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo: “Quando l’India incontra la Scozia: la scrittura di Bashabi Fraser”.

 

  • Partecipazione al Convegno BAS (British and American Studies) dell’Università Vest di Timisoara (Romania), tenutosi dal 19 al 21 maggio 2011. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “The Italian Risorgimento in Mary Shelley’s Rambles in Germany and Italy in 1840, 1842 and 1843 (1844)”.

 

  • Partecipazione alla Tavola Rotonda “Un’eredità aperta: il Risorgimento oggi”, tenutasi a Palazzo Valentini (Roma), il 12 febbraio 2011 nell’ambito della manifestazione dedicata all’Unità d’Italia promossa dai tre atenei statali romani.

 

  • Organizzazione (assieme a Lina Unali) e partecipazione al Convegno internazionale “Asia and the West” intitolato “All the Asian Nations (India, China Japan, Korea, Thailand, Myanmar, Vietnam, Cambodia, Laos, The Philippines, Indonesia, Malaysia) and the West”, Università di Roma “Tor Vergata”, 20-22 dicembre 2010. Nell’ambito del Convegno ha presentato la relazione intitolata “Grace Ellison, An Englishwoman in a Turkish Harem”.

 

  • Partecipazione alla “Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico” (Paestum, 18-21 novembre 2010). Nell’ambito del Convegno ha presentato la relazione intitolata “I coniugi Shelley in Campania”.

 

  • “Poesia italiana americana contemporanea: Maria Mazziotti Gillan, M.L. Liebler”, introduzione alla poesia degli autori. Università di Roma “Tor Vergata”, 15 giugno 2010.

 

  • Partecipazione al Convegno BAS (British and American Studies) dell’Università Vest di Timisoara (Romania), tenutosi dal 20 al 22 maggio 2010. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Visions of Italy in Mary Shelley’s Short Stories”.

 

  • “La creazione imperfetta dalla letteratura alla scienza: Frankenstein di Mary Shelley”, a cura di Elisabetta Marino e Gian Carlo Mancini. Conferenza tenuta nell’ambito dell’incontro dal titolo “Cinema, letteratura e medicina” organizzato dal Gruppo Sperimentale Didattica Interdisciplinare presso l’Università di Roma “Tor Vergata”, il 17 maggio 2010.

 

  • “Il Gotico nella letteratura in lingua inglese: dai prodromi a Poe”, conferenza tenuta al Liceo Luigi Pietrobono di Alatri (Frosinone), 23 aprile 2010.

 

  • Direzione (assieme a Tanfer Emin Tunç) del Workshop intitolato: “Positioning the New: Is Chinese American Literature Inside or Outside the Canon?” nell’ambito della Conferenza della European Association for American Studies (EAAS) dal titolo Forever Young? The Changing Images of America (Dublino, 26-29 marzo 2010).

 

  • Partecipazione al progetto “La diffusione della cultura scientifica attraverso la letteratura e le altre arti” (Università di Roma “Tor Vergata”). Nell’ambito del progetto ha presentato tre interventi: il 12 ottobre 2009 (introduzione), il 30 novembre 2009, assieme a Gian Carlo Mancini, “Moderni Prometeo. Storia della Medicina e Bioetica dal Frankestein di Mary Shelley al cinema contemporaneo”, il 16 dicembre, “Le scienze nei racconti di Edgar Allan Poe”, con commento di Gian Carlo Mancini.

 

  • Partecipazione al Convegno AIA dal titolo “Challenges for the 21st Century: Dilemmas, Ambiguities, Directions” (Roma, 1-3 ottobre 2009). Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Re-reading the Romantics in the XXI Century: The Last Man by Mary Shelley (1826)”.

 

  • Partecipazione al Convegno AISNA dal titolo “Translating America. Importing, Translating, Misrepresenting, Mythicizing, Communicating America” (Torino, 24-26 settembre 2009). Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione del titolo “Translating Italian American Women Poets”.

 

  • Partecipazione al Convegno BAS (British and American Studies) dell’Università Vest di Timisoara (Romania), tenutosi dal 21 al 23 maggio 2009. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Exploring the Dark Side of Italy: The Cenci by P.B. Shelley”.

 

  • Organizzazione (assieme a Lina Unali) e partecipazione al convegno internazionale “Asia and the West” dal titolo “Una città tra Oriente e Occidente. IstanbulShanghai. A City between East and West. Istanbul Shanghai” (Università di Roma “Tor Vergata”, 16-18 aprile 2009). Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “The Turkish Embassy Letters di Lady Mary Wortley Montagu”

 

  • Organizzazione della giornata “Giovani Studiosi Incontrano Jane Austen” (1 aprile 2009), tenutasi all’Università di Roma “Tor Vergata”.

 

  • Partecipazione al convegno “Padri e Figli” tenutosi presso l’Università di Roma “Tor Vergata” dal 23 al 25 febbraio 2009. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “‘My Hideous Progeny’: padri e figli in Frankenstein di Mary Shelley”.

 

  • Partecipazione al convegno internazionale della Turkish Association for American Studies intitolato “Adapting America/America Adapted”, tenutosi dall’8 al 10 ottobre 2008 all’università di Boğaziçi(Istanbul). Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Adapting the East to the West: Amy Lowell as a Cultural Mediator”.

 

  • Partecipazione al convegno internazionale MESEA intitolato “Migration Matters” tenutosi a Leida, dal 25 al 28 giugno 2008. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo“Performing Identities in Contemporary London: Londonstani by Gautam Malkani”.

 

  • Partecipazione al convegno internazionale intitolato “Il Grand Tour a Roma e nella Campagna Romana” (Villa Mondragone, Frascati, 17-18 maggio 2008) organizzato dall’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Gli Shelley tra Roma e la Campagna Romana”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale dell’EAAS dal titolo “‘E pluribus unum’ or ‘e pluribus plura’?” tenutosi a Oslo, dal 9 al 12 maggio 2008. Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Amy Lowell and Japan: from her Earlier Production to Pictures of the Floating World”.

 

  • Organizzazione (assieme a Lina Unali) e partecipazione al Convegno internazionale dal titolo “Carriers of Culture, Carriers of Religion, from Asia to the West, from the West to Asia” (Roma “Tor Vergata”, 19-21 dicembre 2007). Nell’ambito del Convegno è stata presentata la relazione dal titolo “An Introduction to British Bangladeshi Literature and to Sanchita Islam”.

 

  • Partecipazione al XIX Convegno internazionale AISNA, intitolato “USA: Identities, Cultures, and Politics in National, Transnational, and Global Perspectives”(Macerata, 4-6 ottobre, 2007). Nell’ambito del convegno è stata presentata la relazione dal titolo: “An Italian American Poet between the Family Circle and the Outside World: Maria Mazziotti Gillan”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale intitolato “The Cultural Meaning of Oral History” (Glasgow University, 24-26 luglio 2007). Nell’ambito del Convegno è stata presentata una relazione dal titolo: “Voicing the Silence: Exploring the Work of the ‘Bengali Women’s Support Group’ in Sheffield”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale BAS (British and American Studies) tenutosi all’Università Vest di Timisoara (Romania) dal 17 al 19 maggio 2007. Nell’ambito della conferenza è stata presentata la relazione dal titolo “From Brick Lane to Alentejo Blue: Cross-Cultural Encounters in Monica Ali’s Writings”.

 

  • Partecipazione al Convegno interdisciplinare dal titolo “Percorsi della Memoria”, tenutosi all’Università di Roma “Tor Vergata” dal 14 al 16 marzo 2007. Nell’ambito del convegno è stata presentata la relazione dal titolo: “Identità e memoria nella scrittura di Sanchita Islam”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionaledell’American Italian Historical Association (AIHA) tenutosi all’Università di Orlando (Florida), dal 26 al 28 ottobre 2006. Nell’ambito del convegno è stata presentata la relazione dal titolo: “Andalusian General: a Narrative across the Continents”.

 

  • Direzione del workshop intitolato “National vs. Ethnic in the Writing of  History and of  Life Stories” nell’ambito della conferenza MESEA (Multi Ethnic Studies in Europe and Americas), tenutasi a Pamplona dal 18 al 21 maggio 2006. Nell’ambito del seminario è stata presentata una relazione dal titolo “Exploring the Complexity of the ‘National versus Ethnic’ Discourse in Syed Manzurul Islam’s Burrow (2004).”

 

  • Direzione (assieme a Patrycja Renard) del Workshop intitolato “The Literary Production of Asian Americans, 1985-2005”, nell’ambito della conferenza della European Association for American Studies (EAAS). Nicosia (Cipro), 7-10 aprile 2006.

 

  • Organizzazione (assieme a Lina Unali) e partecipazione al Convegno internazionale “Asia and the West” dal titolo “New Asian American Writers and News from UK, Italy and Asia: Literature and the Visual Arts”(Università di Roma “Tor Vergata”, 19-21 dicembre 2005). Nell’ambito del convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Introduction to British Bangladeshi Literature and Its Visual Representations”.

 

  • Conferenza dal titolo “L'esperienza italo americana vista attraverso gli occhi delle scrittrici - The Italian American Experience through the Eyes of Women Writers”, tenutasi all’Archivio di Stato di Roma, il 9 dicembre 2005 nell’ambito della mostra sull’emigrazione italiana in America intitolata The Dream, per non dimenticare (mostra organizzata dal Prof. Dominic Candeloro).
  • Partecipazione al Convegno internazionale AISNA intitolato “American Solitudes: Individual, National, Transnational” (Bari, 6-8 ottobre 2005). Nell’ambito del convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Molding Identity and Femininity in Tina De Rosa’s Paper Fish and in Maria Mazziotti Gillan’s Italian Women in Black Dresses (writing as a talking-cure)”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale CRONEM dal titolo “The Future of Multicultural Britain”, tenutosi il 14 e 15 giugno 2005 presso la “Roehampton University” (Londra). Nell’ambito del convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Writing for Communication and Peace: the Literary Production of Bengali British and Bangladeshi British Women in Sheffield”.

 

  • Partecipazione al Convegno AISLI dal titolo “The Representation and Transformation of Literary Landscapes” tenutosi dal 2 al 5 giugno 2005 presso l’Università di Lecce. Nell’ambito del Covegno è stata presentata la relazione dal titolo “Intersecting Geographies in Monica Ali’s Brick Lane”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionaleBAS (British and American Studies) tenutosi all’Università Vest di Timisoara (Romania) dal 19 al 21 maggio 2005. Nell’ambito della conferenza è stata presentata la relazione dal titolo “Fighting against the Ethnic Niche: Debjani Chatterjee’s Literary Production”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionaledell’American Italian Historical Association (AIHA) dal titolo “We’ve Always Been Here” tenutosi ad Annapolis (Maryland) dal 4 al 6 novembre 2004. Nell’ambito della conferenza è stata presentata la relazione dal titolo “Psychoanalytic Themes in Robert Viscusi’s Astoria”.

 

  • Partecipazione al Convegno della MESEA, tenutosi alla “Aristotle University” di Salonicco (Grecia), dal 20 al 23 maggio 2004, dal titolo “Ethnic Communities in Democratic Societies”. Nell’ambito del convegno è stato co-organizzato un workshop dal titolo “The Development of Asian British Literature, 1984-2004” ed è stata letta una relazione dal titolo: “The Literary Production of the Sheffield Bangladeshi Community”.

 

  • Organizzazione (assieme a Lina Unali) e partecipazione al Convegno dal titolo “Asia and the West: this Earth of Migrations, Immigrations, Emigrations Produces Languages, Literary Texts and Works of Art” tenutasi all’Università di Roma “Tor Vergata” dal 28 al 30 aprile 2004. Nell’ambito della conferenza è stata presentata la relazione dal titolo: “A Journey back to China: Autobiographical Essays by Transnational Chinese in Cultural Curiosity”.

 

  • Partecipazione al Convegno dell’EAAS (European Association for American Studies) tenutosi all’Università di Praga dal 2 al 6 aprile 2004. Nell’ambito del convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Children’s Literature in Asian America”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionaledell’American Italian Historical Association (AIHA) tenutosi alla “Florida Atlantic University” Boca Raton (Florida) dal 6 all’8 novembre 2003. Nell’ambito del Convegno è stata fatta lettura delle opere della poetessa Daniela Gioseffi ed è stato presentato un intervento dal titolo: “‘Telling Stories of Lands and Souls’: a Quest for Communication and Peace in Italian American and Italian Poets”.

 

  • Organizzazione (assieme a Lina Unali) e partecipazione al Convegno internazionale “Asia and the West: the Body, the Gods” tenutosi all’Università di Roma “Tor Vergata” dal 19 al 21 dicembre 2002. Nell’ambito del convegno è stata presentata la relazione dal titolo “The Literary Production of Liverpool Chinese Community”.

 

  • Partecipazione alla Conferenza internazionale “The Impact of World War II on Italian Americans, 1935 – Present”, organizzata dall’AIHA (American Italian Historical Association) e tenutasi a Chicago, presso la Loyola University, il 24-26 ottobre 2002. Nell’ambito della conferenza è stata presentata la relazione dal titolo “Moving toward a Larger Identity: Visions of Africa, Femininity and Spirituality in Three Women Writers”.

 

  • Partecipazione alla Conferenza internazionale “Sites of Ethnicity” organizzata dalla MESEA (Multi Ethnic Literatures in Europe and Americas) a Padova dal 26 al 29 giugno 2002. Nell’ambito della conferenza è stato diretto un Workshop (“(Re)imagining the Homeland”) ed è stata presentata una relazione dal titolo “Re-imagining the Homelands in the UK-US Chinese Diaspora”.

 

  • Partecipazione alla Conferenza annuale BAS (British and American Studies) tenutasi presso l’Università Vest di Timisoara (Romania). Nell’ambito della conferenza, è stato diretto un workshop di letteratura inglese ed è stata presentata la relazione dal titolo “Being a Woman between India and England: Meera Syal’s Life Isn’t All Ha Ha Hee Hee”. Timisoara, 16-18 maggio 2002.

 

  • Direzione (assieme a Begoña Simal Gonzalez) del workshop intitolato “National, Communal and Personal Voices in Asian America and the Asian Diaspora”, nell’ambito della conferenza della European Association for American Studies (EAAS), Bordeaux, 22-25 marzo 2002.

 

  • Partecipazione al Convegno intitolato “Children’s Fantasy Fiction Debates for the 21st Century”, tenutosi all’Università di Reading (UK) dal 7 al 9 gennaio 2002. Nell’ambito della conferenza, è stata presentata la relazione dal titolo “Between Dim Sum and Baseball: Becoming American in Asian American Children’s Narratives”.

 

  • Organizzazione (assieme a Lina Unali) e partecipazione al secondo Convegno intitolato “Asia and the West: a Difficult Intercontinental Relationship”, tenutosi all’Università di Roma “Tor Vergata” il 19-21 Dicembre 2001. Nell’ambito del convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Visions of America in Two Filipino American Narratives”.

 

  • Partecipazione al Convegno “America and the Mediterranean” organizzato dall’Associazione Italiana Studi Nord Americani (AISNA), tenutosi a Genova nei giorni 8-11 novembre 2001. Nell’ambito del convegno è stata presentata la relazione dal titolo“The Mediterranean Sea: Memory and Tradition in Two Italian American Writers”.

 

  • Partecipazione al Convegno organizzato dall’AISLI (Associazione italiana per lo studio delle letterature in inglese) dal titolo: “‘In That Village of Open Doors’: the New Literatures, Crossroad of Modern Culture” (Venezia, 1-3 novembre 2001). Nell’ambito del convegno è stata presentata la relazione dal titolo: “‘Not to Forget’: the Japanese Relocation Camp Experience in Four Books for Children”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale intitolato “PostColonialismS/PoliticalCorrectesseS”, tenutosi a Casablanca (Marocco) dal 12 al 14 aprile 2001 e organizzato dall’Università di Nottingham (UK) e dal British Council. Nell’ambito del convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Food, Hunger and Identity in Mei Ng’s Eating Chinese Food Naked and in Lan Samantha Chang’s Hunger”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale intitolato “III Congreso Internacional de Filoloxia Inglesa”, organizzato dall’Università de La Coruna (Spagna) dal 29 al 31 marzo 2001. Nell’ambito del convegno è stata presentata la relazione dal titolo “When East Meets West: a Sweet and Sour Encounter in Ang Lee’s The Wedding Banquet”.

 

  • Organizzazione (assieme a Lina Unali) e partecipazione al Convegno intitolato “Asia and the West: a Difficult Intercontinental Relationship”, tenutosi all’Università di Roma “Tor Vergata” il 20 Dicembre 2000. Nell’ambito del convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Constructive Stetreotypes in Secret Asian Man by Nick Carbò”.

 

  • Partecipazione al Convegno intitolato “Heart of Lightness: the Magic of Children’s Literature” tenutosi il 15 Dicembre 2000 presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. Nell’ambito del convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Bridges toward Ethnicity: the Case of Laurence Yep’s Writings”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale MELUS tenutosi a Orleans, dal 22 al 25 giugno 2000. Nell’ambito del convegno è stata presentata la relazione dal titolo “Who’s American?: Comparing Ethnic Groups in Gish Jen’s Collection of Short Stories Entitled Who’s Irish?”.

 

  • Partecipazione al Convegno dell’EAAS (European Association for American Studies) tenutosi a Graz, dal 14 al 17 Aprile 2000. Nell’ambito del convegno è stata presentata la relazione dal titolo: “Nature and Narration: Writing as a Means of Blurring Every Boundary and Re-imagining the Landscape in Among the White Moon Faces: An Asian American Memoir of Homelands by Shirley Geok-Lin Lim”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale dal titolo: Small Worlds: Visions of Childhood in Contemporary Literature in English (Pamplona, 9-11 Marzo 2000). Nell’ambito del convegno è stata presentata la relazione dal titolo: “Looking at America through the Eyes of Asian American Children”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale dal titolo America Today, Highways and Labyrinths, organizzato dall’AISNA (Associazione italiana studi nord americani) dal 4 al 7 Novembre 1999. Nell’ambito del convegno è stata presentata una relazione dal titolo: “Back to the Roots: Rediscovering the Italian Origins in Maria Mazziotti Gillan’s Where I Come From and in Rachel Guido deVries’ Tender Warriors”.

 

  • Partecipazione al Congresso internazionale di studi nord americani intitolato Border Crossing organizzato a Tampere (Finlandia) dal 22 al 25 Aprile 1999. Nell’ambito del convegno è stata presentata una relazione dal titolo: “Border Crossing: Jessica Hagedorn’s Literary Production”.

 

  • Partecipazione al Convegno dell'EAAS (European Association for American Studies) tenutosi a Lisbona, dal 3 al 6 Aprile 1998. Nell'ambito del convegno è stata presentata la relazione dal titolo “America as (Un)-holy Rite in Three Filipino American Writers”.

 

  • Partecipazione al Congresso internazionale dell'American Italian Historical Association svoltosi a Cleveland, Ohio, dal 13 al 15 Novembre 1997. Nell'ambito del congresso è stata presentata la relazione dal titolo "The Meaning of History and Prehistory in the Screenplay of The English Patient by A. Minghella and in Somali Queen, Somali King by L. Unali".

 

  • Partecipazione al Congresso internazionale Mitos organizzato a Saragozza dall'Associazione Spagnola di Semiotica dal 4 novembre 1996 al 09 novembre 1996. Nell'ambito del congresso è stata presentata una relazione dal titolo “Il Mito di Tamerlano il Grande da Marlowe a Poe”.

 

  • Partecipazione al Convegno internazionale dal titolo: American Culture and its Impact 1946-1996, organizzato a Varsavia (dal 21 al 24 marzo 1996) dall'EAAS (European Association for American Studies). Nell'ambito del convegno è stata presentata la seconda parte di una relazione intitolata: “Old Chinese Narratives in English and the Invention of Landscape in Contemporary Chinese British and American Literature”.

 

 

PUBBLICAZIONI

 

Monografie

 

  • La metamorfosi nella mente: i drammi a carattere mitologico di Leigh Hunt, Lord Byron, P.B. Shelley e Mary Shelley, Paolo Loffredo Iniziative Editoriali, Napoli, 2016. ISBN: 8899306427.

Il volume ha vinto il premio speciale della giuria “Premio internazionale di Poesia e Narrativa Percorsi Letterari… ‘Dal Golfo dei Poeti Shelley e Byron, alla Val di Vara’” (2017); ha anche ottenuto il 2° Premio Premio del concorso internazionale “Il Saggio-Città si Eboli”, sezione Saggistica edita, 2017.

 

  • Mary Shelley e l’Italia. Il viaggio, il Risorgimento, la questione femminile. Le Lettere, Firenze, ottobre 2011 (ristampa, gennaio 2012), pp. 191. ISBN: 9788860874375. Il volume ha vinto il 2° Premio del concorso internazionale “Il Saggio-Città si Eboli”, sezione Saggistica edita, 2012.

 

  • Introduzione alla letteratura bangladese Britannica, Sun Moon Lake, Roma, 2005, pp. 196. ISBN: 888733210X.

 

  • Tamerlano nella letteratura inglese e nella letteratura americana, Sun Moon Lake, Roma, 2000, pp. 196. ISBN: 8887332045.

 

 

Curatele

 

  • The Partition of India: Beyond Improbable Lines,a cura di Daniela Rogobete e Elisabetta Marino, Cambridge Scholars Publishing, Newcastle Upon Tyne, 2018. ISBN: 9781527508460.

 

  • The West in Asia and Asia in the West, Essays on Transnational Interactions, acura di Elisabetta Marino e Tanfer Emin Tunç, McFarland & Company, Jefferson NC, 2015. ISBN: 9780786494736.

 

  • Europe Facing Inter-Asian Cultural, Literary, Historical and Political Situations, a cura di Lina Unali ed Elisabetta Marino, Universitalia, Roma, 2014. ISBN: 9788865076064.

 

  • Curatela con introduzione del volume John Keats, Fulgida Stella, appartenente alla collana “Un secolo di poesia – l’Ottocento”, Le raccolte del Corriere della Sera, Milano, 2012.ISBN: 9771974920137.

 

  • The Journal of Transnational American Studies. Special forum: Redefining the American in Asian American Studies: Transnationalism, Diaspora, and Representation, THE JOURNAL OF TRANSNATIONAL AMERICAN STUDIES, a cura di Tanfer Emin Tunç, Elisabetta Marino, Daniel Y. Kim, 2012. ISSN: 19400764.

 

  • Positioning the New, Chinese American Litearture and the Changing Image of the American Literary Canon, a cura di Elisabetta Marino e Tanfer Emin Tunc, Cambridge Scholars Publishing, Newcastle Upon Tyne, 2010. ISBN: 9781443824859.

 

  • Una città tra Oriente e Occidente, Istanbul, Shanghai (A City between East and West, Istanbul, Shanghai), Selected Essays, Vol. II, a cura di Elisabetta Marino, Sun Moon Lake Telematic, Roma, 2010.ISBN: 8887332150.

 

  • New Asian American Writers and News from UK, Italy and Asia: Literature and the Visual Arts. Selected Essays. Vol. II, a cura di Elisabetta Marino, Sun Moon Lake Telematic, Roma, 2007. ISBN: 8887332126.

 

  • Transnational, National, and Personal Voices, New Perspectives on Asian American and Asian Diasporic Women Writers(a cura di Elisabetta Marino e Begona Simal Gonzalez), LitVerlag, Munster, 2004. ISBN: 3825882780.

 

  • Asia and the West: a Difficult Intercontinental Relationship (a cura di Elisabetta Marino), Sun Moon Lake, Roma, 2002. ISBN: 8887332061.

 

 

Traduzioni

 

  • Talismans/Talismani: traduzione con prefazione di una selezione di poesie di Maria Mazziotti Gillan. Ibiskos-Ulivieri, Empoli, ottobre 2006. La raccolta ha vinto il 2° Premio per la poesia edita al PREMIO NAZIONALE BELMORO 2007 (Reggio Calabria). ISBN: 8878412422.

 

 

Voci Enciclopediche

 

  • Lavoce enciclopedica “Debjani Chatterjee” in Dictionary of Literary Biography, vol. 347, Twenty-First-Century ‘Black’ British Writers, a cura di Victoria Arana, Brucoli, Clark, Layman Book-Gale Research, Inc., Detroit-Washington D.C.-Londra, 2009, pp. 102-110.ISBN: 9780787681654.

 

  • Le voci enciclopediche “Adeline Yen Mah” (Vol. II, pp. 673-676), “Nick Carbò” (Vol. I, pp. 116-118), “Laurence Yep” (Vol. III, 1054-1057), nella Encyclopedia of Asian American Literature. Voll. I-III, a cura di Guiyou Huang, Greenwoop Publishing Group, Westport, 2009. ISBN: 9780313341571.

 

  • Le voci enciclopediche “Nick Carbò” (p. 32), “Shirley Geok-lin Lim” (pp. 170-171), “Among the White Moon Faces” (pp. 16-17), “Sandra Yamate” (pp. 330-331), “Lawrence Yep” (335-336), “Child of the Owl” (40-41) in Encyclopedia of Asian-American Literature, a cura di Seiwoong Oh, Facts on File Publishing Company, New York, 2007. ISBN: 9780816060863.

 

 

Saggi in Riviste e Capitoli in Volume

 

  • “Mathilda by Mary Shelley: An Intertextual Analysis” in Prospero. Rivista di Letterature e Culture Straniere, n. 23, dicembre 2018, pp. 49-65. ISSN: 11232684.

 

  • “La transcreazione come forma di autotraduzione” in Testo e Senso, n. 19, 2018, pp. 1-13. ISSN: 20362293.

 

  • “Sexual Excess, Venereal Diseases, and the Double Standard in the New Woman Novel” in WRITERS EDITORS CRITICS, Vol. 8, n. 2, settembre 2018,pp. 9-21. ISSN: 2231198X.

 

  • “Sanchita Islam: Art as a Cure” in Asiatic, Vol. 12, n. 1, giugno 2018, pp. 154-165. ISSN: 19853106.

 

  • “Two British Ladies in the Turkish Harem: Annie Jane Harvey and Ladie Annie Brassey” in Multicultural Narratives: Traces and Perspectives a cura di Mustafa Kirca e Hywel Dix, Cambridge Scholars Publishing, Newcastle Upon Tyne, 2018, pp. 23-40. ISBN: 9781527508941.

 

  • “Notes on Reading Love and Hate in Tony Arduzzone’s In the Garden of Papa Santuzzu (1999)” in VIA- Voices in Italian Americana, Vol. 29, n. 1, 2018, pp. 111-117. ISSN: 1048292X.

 

  • “Searching for Identity: No Pictures in My Grave: A Spiritual Journey in Sicily by Susan Caperna Lloyd”, in BAS/British and American Studies, Timisoara, Romania, Vol. XXIII, 2018, pp. 97-104. ISSN: 12243086.

 

  • “Moulding Identities in Difficult Daughters (1998) by Manju Kapur and What the Body Remembers (2000) by Shawna Singh Baldwin” in The Partition of India: Beyond Improbable Lines a cura di Daniela Rogobete e Elisabetta Marino, Cambridge Scholars Publishing, Newcastle Upon Tyne, 2018, pp. 53-64. ISBN: 9781527508460.

 

  • “Jim Longhi e l’arma dell’ironia: Prefazione a La Padrina”, in Jim Longhi, La Padrina, Edizioni Lampyris, Castelluccio dei Sauri, pp. 9-13, 2018. ISBN: 9788895741093.

 

  • “Challenging Assumptions in Tabish Khair’s How to Fight Islamist Terror from the Missionary Position”, in WRITERS EDITORS CRITICS, Vol. 8, n. 1, marzo 2018,pp. 9-15. ISSN: 2231198X.

 

  • “Writing Poetry to Save Your Life: Maria Mazziotti Gillan the Poet, the Healer” in Re-Mapping Italian America. Places, Cultures, Identities a cura di Sabrina Vellucci e Carla Francellini, Bordighera Press, New York, 2018, pp. 154-165. ISBN: 9781599541165.

 

  • “Recensione di The Ascent of Mary Somerville in the 19th Century di Elisabetta Strickland” in La Questione Romantica, Vol. 9, n. 1-2, 2017, pp. 154-157. ISSN: 11250364.

 

  • “Powerful Emblems of Protest: Flower Language and Flower Imagery in the Writings of Margaret Fuller”in Gender Studies, Vol. 16, Issue 1, dicembre 2017, pp. 1-7. ISSN:  22860134 (anche onlinehttps://doi.org/10.2478/genst-2018-0001).

 

  • “Celebrating the Legacy of Whitman, Williams and Ginsberg: Maria Mazziotti Gillan, a Daughter of Pater/Son” in The Poetic Legacy of Whitman, Williams, and Ginsberg a cura di Maria Mazziotti Gillan e Susan Amsterdam, The Poetry Center, Passaic County Community College, Paterson, 2017, pp. 166-172. ISBN: 9780962149573.

 

  • “‘Unmaidenly’ Maidens: Rhoda Broughton’s Controversial Heroines” in Cultural Texts and Contexts in the English Speaking World (V), a cura di Teodor Mateoc, Editura Universitatii din Oradea, 2015, pp. 23-33. ISSN: 20675348.

 

  • “The Black Madonna in the Italian American Artistic Imagination” in Acta Neophilologica, Vol. 50, no. 1-2, 2017, pp. 37-56. ISSN: 0567-784X.

 

  • “Postfazione a Il segreto di Falkner”, in Mary Shelley, Il segreto di Falkner, Edizioni della sera, Roma, 2017, pp. 521-526. ISBN: 9788897139744.

 

  • “Considerazioni empiriche di un’insegnante entusiasta”, in Rivista Scuola Iad, n. 13/14, 2017, ISSN: 2036-9646. http://rivista.scuolaiad.it/primo-piano/considerazioni-empiriche-di-un%E2%80%99insegnante-entusiasta

 

  • “The Diary of an Ennuyée (1826) by Anna Jameson: A Dual Vision of the Italian Cities by a Governess Disguised as a Lady”, in Confluente, Textes and Contexts Reloaded (Analele Universitǎţii din Oradea),Editura Universitǎţii din Oradea, Oradea,2017, pp. 45-62. ISSN: 1842662X.

 

  • “Stepsisters, Foe, Friends: The Ambivalent Relationship between Mary Shelley and Claire Clairmont as Featured in Their Letters”, in The Politics and Poetics of Friendship, a cura di Ewa Kowal e Robert Kusek, Jagiellonian University Press, Krakow, 2017, pp. 87-97. ISBN: 9788323343394.

 

  • “'Narrating at a Tangent': Multiple Perspectives, Fluid Identities in The Bus Stopped and The Thing about Thugs by Tabish Khair”, in Transnational Subjects: Cultural and Literary Encounters, Vol. I, a cura di Rossella Ciocca, Annamaria Lamarra, C. Maria Laudando, Liguori, Napoli, 2017, pp. 159-187. ISBN: 9788820767372.

 

  • “A Ghostly Puppet Show: The Firebird by Saikat Majumdar”, in Journal of Contemporary Literature, Vol. 9, n. 2, July 2017, pp. 97-98. ISSN: 09751637.

 

  • “‘You Are Nested Inside Me’: genitori e figli nella poesia di Maria Mazziotti Gillan”, in Declinazioni di genere: madri, padri, figli e figlie, a cura di Carla Roverselli, ETS, Pisa, 2017, pp. 245-257. ISBN: 9788846750594.

 

  • “Violence and Corruption among New York Longshoremen: Jim Longhi and His Two Fingers of Pride”, in Journal of American Studies of Turkey– JAST, Issue 46, Spring 2017, pp. 29-38. ISSN:13006606.

 

  •  “Regenerating Society: Prometheus Unbound (1819), by P.B. Shelley”, in BAS/British and American Studies, Timisoara, Romania, Vol. XXII, 2017, pp. 7-12. ISSN: 12243086.

 

  •  “Pete Panto’s Story between Facts and Fiction: Jim Longhi and His Two Fingers of Pride”, in Harbors, Flows, and Migrations: The USA in/and the World, a cura di Vincenzo Bavaro, Gianna Fusco, Serena Fusco e Donatella Izzo, Cambridge Scholars Publishing, Newcastle Upon Tyne, 2017, pp. 473-487. ISBN: 1443873187.

 

  • “An Interview with Tony Ardizzone”, in Writers in Conversation (Australia), Vol. 4, n. 1, 2017, pp. 1-8. ISSN: 22034293 https://journals.flinders.edu.au/index.php/wic/article/view/5

 

  • “Interview with Arup K Chatterjee”, in Writers in Conversation (Australia), Vol. 4, n. 1, 2017, pp. 1-10. ISSN: 22034293 https://journals.flinders.edu.au/index.php/wic/article/view/6/8

 

  • “Subverting Traditional Models, While Exploring Women’s Sexuality, in Not Wisely but Too Well (1867) by Rhoda Broughton”, in Gender Studies, Vol. 15, Issue 1, dicembre 2016, pp. 1-12. ISSN:  22860134 (anche onlinehttps://www.degruyter.com/view/j/genst.2016.15.issue-1/genst-2017-0001/genst-2017-0001.xml).

 

  • “Due dita d'orgoglio, di Jim Longhi. Traduzione e cura di Mariantonietta Di Sabato e Cosma Siani, Edizioni Lampyris, Castelluccio dei Sauri, 2016. Review by Elisabetta Marino”, in Journal of Italian Translationa cura di Luigi Bonaffini, Mineola, NY, Vol. XI, n. 2, autunno 2016, pp. 432-436.ISSN: 15598470.

 

  •  “Conversation with Esther Freud”, in Remediating Imagination: Literatures and Cultures in English from the Renaissance to the Postcolonial, a cura di Gioia Angeletti, Giovanna Buonanno, Diego Saglia, Carocci Editore, Roma, 2016, pp. 249-255. ISBN: 9788843075447.

 

  • “Going beyond: Re-Membering the Partition of India in Partitions (2011), by Amit Majmudar”, in Confluente, Textes and Contexts Reloaded (Analele Universitǎţii din Oradea),Editura Universitǎţii din Oradea, Oradea, 2016pp. 37-46. ISSN: 23446072.

 

  • “Mary Shelley and Humor: ‘The Bride of Modern Italy’” in Humor in Western Literature, a cura di Seyda Sivrioglu, Meryem Ayan, Nejdet Keles, Gamze Yalcin, Kriter, Istanbul 2016, pp. 119-128. ISBN: 9786059336314.

 

  • “‘Dov’è Pete Panto?’: Two Fingers of Pride di Jim Longhi”, Prefazione a Jim Longhi, Due dita d’orgoglio, Edizioni Lampyris, Castelluccio dei Sauri, 2016.

 

  • “Italian Women’s Archives: Their Origin,Development, and American Connections”, in WRITERS EDITORS CRITICS, Vol. 6, n. 2, settembre 2016, pp. 62-69.ISSN: 2231198X.

 

  • “Review of S. Kumaran’s (ed) Philosophical Musings for a Meaningful Life: An Analysis of K. V. Dominic’s Poems”, in WRITERS EDITORS CRITICS, Vol. 6, n. 2, settembre 2016, pp. 134-135.ISSN: 2231198X.

 

  • “Interview with Prof. K.V. Dominic by Prof. Elisabetta Marino”, in Philosophical Musings for a Meaningful Life. An Amalysis of K.V. Dominic’s Poems, a cura di Dr. S. Kumaran, Modern History Press, Ann Arbor (MI), 2016, pp. 209-211. ISBN: 1615992669.

 

  • “John Keats and the Stage: Otho the Great (1819) and King Stephen (1819)”, in BAS/British and American Studies, Timisoara, Romania, Vol. XXII, 2016, pp. 9-15. ISSN: 12243086.

 

  • “Rejuvenating the Stage: The Descent of Liberty, a Mask (1815), by Leigh Hunt”, in Cultural Texts and Contexts in the English Speaking World (IV), a cura di Teodor Mateoc, Editura Universitatii din Oradea, 2015, pp. 45-52. ISSN: 20675348.

 

  •  “Three British Women Travelers in Egypt: Sophia Lane Poole, Lucie Duff Gordon, and Emmeline Lott”, in The Legacy of the Grand Tour: New Essays on Travel, Literature, and Culture, a cura di Lisa Colletta, Fairleigh Dickinson University Press, Madison, 2015, pp. 51-69. ISBN: 1611477972.

 

  • “Falkner di Mary Shelley: tra istanze romantiche e cultura vittoriana” in LA QUESTIONE ROMANTICA, Vol. 5 (1-2), 2015, pp. 159-172. ISSN:11250364.

 

  • “Challenging the Commodification of Victorian Femininity: the Sensation Novel”, in The Silent Life of Things: Reading and Representing Commodified Objecthood, a cura di Daniela Rogobete, Jonathan P. A. Sell e Alan Munton, Cambridge Scholars Publishing, Newcastle Upon Tyne, 2015, pp. 165-181. ISBN: 9781443883689.

 

  •  “A Vindication of the Life of a Woman: Claire Clairmont’s Italy”, inEnglish Studies, New Perspectives, a cura di Mehmet Ali Celikel e Baysar Taniyan, Cambridge Scholars Publishing, Newcastle Upon Tyne, 2015, pp. 76-85. ISBN: 1443877271.

 

  • “Quando la finzione diventa racconto: ‘Roger Dodsworth, the Reanimated Englishman’ di Mary Shelley”, in La verità del falso (a cura di Gabriella Catalano, Marina Ciccarini, Nicoletta Marcialis), Viella, Roma, 2015, pp. 185-192. ISBN: 9788867284498.

 

  • “The Italian American Family between Past and Present: The Place I Call Home (2012) by Maria Mazziotti Gillan, and Mystics in the Family (2013) by Maria Famà”, in Discourses of Emancipation and the Boundaries of Freedom, a cura di Leonardo Buonomo, Elisabetta Vezzosi, EUT, Trieste, 2015, pp. 79-88. ISBN: 8883036891.

 

  • “Come un genere letterario ha sfidato la costruzione del gender: il sensation novel” in Gender/Genere, contro vecchie e nuove esclusioni (a cura di Margarete Durst e Carla Roverselli), Edizioni ETS, Pisa, 2015, pp. 61-70. ISBN: 9788846743039.

 

  • Traduzione di poesie di Louisa Calio, in Journal of Italian Translation, a cura di Luigi Bonaffini, Mineola, NY, Vol. X, n. 1, primavera 2015, pp. 30-47. ISSN: 15598470.

 

  • “An Interview with Ketaki Datta”, in Writers in Conversation (Australia), Vol. 2, n. 2, 2015, pp. 1-8. ISSN: 22034293.  http://fhrc.flinders.edu.au/writers_in_conversation/Current_issue.htm

 

  • “The Themes of Reanimation and Immortality on Mary Shelley's Short Stories”, in Bas/British and American Studies, Timisoara, Romania, Vol. XXI, 2015, pp. 25-30. ISSN: 12243086.

 

 

  • “Constructing the Other, Reconstructing Herself: A Journey through the Crimea to Constantinople by Lady Elizabeth Craven”, in The West in Asia and Asia in the West, Essays on Transnational Interactions, acura di Elisabetta Marino e Tanfer Emin Tunç, McFarland & Company, Jefferson NC, 2015, pp. 34- 45. ISBN: 9780786494736.

 

  • “Quando il dolore si scioglie in canto: One Year for Mourning di Ketaki Datta”, in In Limine-Quaderni Letterature Viaggi Teatri, n. 11: Più l'amore è grande, più si chiede di soffrire. Riflessioni sulla Grande Guerra e altri saggi, Edizioni Nuova Cultura, Roma, 2015.ISBN:  9788861344938.

 

  • “Without Contraries is No Progression: Pictures from Italy (1846) by Charles Dickens”, in World English Fiction: Bridging Oneness, a cura di KV Dominic, Yking Books, Jaipur, 2015, pp. 46-56. ISBN: 9382532838.

 

  • “The Suspended Lives of British Bangladeshi Immigrants”, in Constructions of Identity 7, a cura di Adrian Radu, Casa Carttii de Stiinta, Cluj-Napoca, 2014, pp. 231-236. ISSN: 23930047.

 

  • “Exploring the Issues of Gender and Ethnicity in Shirley Geok-lin Lim’s Sister Swing”. ASIATIC, 2014, pp. 185-194, ISSN: 19853106.

 

  • “Musica e parole: la poesia di Maria Famà”, in In Limine-Quaderni Letterature Viaggi Teatri, n. 10. Nuova Cultura, Roma, 2014. ISBN:  9788861344938.

 

 

  • “Questioning the Victorian Ideal of Womanhood: from the case of Madeleine Smith to Sensation Novels: Lady Audley's Secret (1862) by Mary Elizabeth Braddon, and Armadale (1866) by Wilkie Collins”, in LITERARY CONFLUENCE (2014), I, pp. 9-33. ISSN: 23496509.

 

  • “Negotiating Femininity, Moulding a Nation in Difficult Daughters by Manju Kapur. EUROPEAN ENGLISH MESSENGER, vol. 23, 2014,  pp. 15-21. ISSN: 09604545.

 

  • Prefazione a Women in Dictionary: Interpreting Interpretations, di Hājarikā K. Ḍekā, Purbanchal Prakash, India, 2014.

 

  • Prefazione a In a Place of Flowers and Light: San Mauro and Mia Mama/Maria Mazziotti Gillan (a cura di Osvaldo Marrocco), Comune San Mauro Cilento, 2014.

 

  • “La Partizione dell’India: dalla Storia alle storie”, in Europe Facing Inter-Asian Cultural, Literary, Historical and Political Situations, a cura di Lina Unali ed Elisabetta Marino, Universitalia, Roma, 2014, pp. 80-92. ISBN: 9788865076064.

 

  • “’The Devil in the House’: the Character of Lucy in Lady Audley’s Secret by Mary Elizabeth Braddon”, Bas/British and American Studies, Timisoara, Romania, Vol. XX, 2014, p. 15-20. ISSN: 12243086.

 

  • “Exploring Women’s Mental Health in the Writings of Silas Weir Mitchell”, in The Health of the Nation, a cura di Meldsn Tanrisal e Tanfer Emin Tunç, Universitätsverlag Winter, Heidelberg, 2014, pp. 143-153. ISBN: 9783825363222.

 

  • “Uscire dalla prigione della mente:Writing Poetry to Save Your Life (2013) di Maria Mazziotti Gillan”, in Afferrare le redini di una vita nuova, a cura di Fabio Pierangeli, Universitalia, Roma, 2014, pp. 57-62. ISBN: 9788865075777.

 

  • “The Italian American Family between Past and Present: The Place I Call Home (2012) by Maria Mazziotti Gillan, and Mystics in the Family (2013) by Maria Fama”, in The Seventh Quarry, Issue 19, inverno/primavera 2014, Swansea Poetry Magazine, pp. 71-76.

 

  • “Mary Shelley's Complete Heroine: Elizabeth in Falkner”, in Cultural Texts and Contexts in the English Speaking World (III), a cura di Teodor Mateoc, Editura unversitatii din Oradea, Oradea, 2013, pp. 93-100. ISSN: 20675348.

 

  • “Letterati e patrioti italiani nella scrittura di Mary Shelley”, in British Risorgimento, l’Unità d’Italia e la Gran Bretagna, Vol. I, a cura di Lilla Maria Crisafulli, Liguori editore, Napoli, 2013, pp.99-109. ISBN: 9788820763145.

 

  • “Grace Ellison: An Englishwoman in a Turkish Harem” in Miti antichi e moderni, a cura di Donatella Gavrilovich, Carmelo Occhipinti, Donatella Orecchia e Pamela Parenti, Universitalia, Roma, 2013, pp. 289-298. ISBN: 8865075562.

 

  • “La prigione del corpo: la figura di Catherine in Cime tempestose”, in Questioni di genere, tra vecchi e nuovi pregiudizi e nuove o presunte libertà, a cura di Margarete Durst e Sonia Sabelli, Edizioni ETS, Pisa, 2013, pp. 121-129. ISBN: 9788846737663.

 

  • “Foreword” per The Ballad of the Bleeding Bubbles di Ratan Bhattacharjee, Cyberwit.net, India, 2013. ISBN: 8182534461.

 

  • “A British, Middle-class Woman in the Harem: Emmeline Lott’s The English Goveress in Egypt: Harem Life in Egypt and Constantinople (1865)”, in Coldnoon, IV, 2.2, a cura di Arup K. Chatterjee, autunno 2013, pp. 171-180. ISSN 22789642.

 

  • “Staging the Orient in Costantinople: The City of the Sultan; and Domestic Manners of the Turks, in 1836 (1837) by Julia Pardoe” in WRITERS EDITORS CRITICS, settembre 2013, p. 10-19, ISSN: 2231198X.

 

  • “Overcoming the Mainstream Postcolonial Discourse in Tabish Khair’s The Bus Stopped” in Tabish Khair, a Critical Companion, a cura di Om Prakash Dwivedi, Roman Books, Londra, 2013, pp. 66-73. ISBN: 9380905580.

 

  • “L’artista come creatore di ponti: il talento di Sanchita Islam”, sulla rivista In Limine n. 9, Edizioni Nuova Cultura, Roma, 2013, pp. 1-5. ISBN:  9788861344938.

 

  • “Traveller vs. Tourist: Exploring Italy in Pictures from Italy (1846) by Charles Dickens”. Bas/British and American Studies, Timisoara, Romania, Vol. XIX, 2013, pp. 32-38. ISSN: 12243086.

 

  • “Interview with Prof. K.V. Dominic”, in Labyrinth, Vol. 4, n. 2, pp. 208-12, 2013. ISSN: 09760814.

 

  • “Mary Shelley e i letterati italiani del Risorgimento” in Pensiero politico e letteratura del Risorgimento, Fondazione Giacomo Matteotti, Rubbettino, Soveria Mannelli (CZ), 2013, pp. 111-118. ISBN: 9788849835397.

 

  • “Mosaic: viaggio tra le culture. La scrittura come missione, l’artista come profeta: incontro con il Prof. K.V. Dominic” in Mosaico italiano, Rio de Janeiro, Anno VIII, n. 109, febbraio 2013, pp. 27-29. ISSN: 21759537.

 

  • “Re-writing the Myths of Proserpine and Midas in Mary Shelley’s 1820 Verse Dramas”, in Regenerating Community, Territory, Voices – Memory and Vision, Vol. I, a cura di Laura Di Michele, Liguori Editore, Napoli 2012, pp. 122-135. ISBN: 9788820757243.

 

  • “Teaching Difference in Democratic America: Maria Mazziotti Gillan as a Poet and Editor”, in Democracy and Difference: the US in Multidisciplinary and Comparative Perspectives, Papers from the 21st AISNA Conference, a cura di Giovanna Covi e Lisa Marchi, Editrice Università degli Studi di Trento, Trento, 2012, p. 211-216. ISBN: 9788884434487.

 

  • “From Penelope to Ulysses: Empowering women while Exploring Scandinavia inLetters Written during a Short Residence in Sweden, Norway, and Denmark, by Mary Wollstonecraft” in WRITERS EDITORS CRITICS, marzo 2012, p. 23-30. ISSN: 2231198X.

 

  • “The Italian Risorgimento in Mary Shelley’s Rambles in Germany and Italy in 1840, 1842 and 1843”. Bas/British and American Studies, Timisoara, Romania, vol. XVIII, 2012, p. 55-60, ISSN: 12243086.

 

  • “Bridging Gaps, an Interview with Sanchita Islam”, in International Journal on Multicultural Literature (IJML), Vol. 2, n. 1, gennaio 2012, pp. 30-36. ISSN: 22316248.

 

  •  “Lo straordinario talento creativo di Louisa Calio, tra America, Italia e Africa”, sulla rivista In Limine n. 7, Edizioni Nuova Cultura, Roma, 2011, pp. 1-7.ISBN: 9788861344938.

 

  • “Amy Lowell and Japan: from Her Earlier Production to Pictures of the Floating World”, in E Pluribus Unum, or E Pluribus Plura?, Vol. III, a cura di Hans-Jurgen Grabbe, David Mauk e Ole Moen, Universitätsverlag Winter, Heidelberg, 2011, pp. 205-219.ISBN: 9783825358570.

 

  • “I coniugi Shelley in Campania” in RIVISTA DI SCIENZE DEL TURISMO, dicembre 2011, p. 99-116. ISSN: 20377916.

 

  • “Translating with an Accent: the Importance of Sound, Orality and History in the Works of Italian American Women Poets”, in Translating America, the Circulation of Narratives, Commodities, and Ideas between Italy, Europe, and the United States, a cura di Marina Camboni, Andrea Carosso, Sonia Di Loreto, Marco Mariano, Peter Lang, Berna, 2011, pp. 255-266.ISBN: 9783034303958.

 

  • “Quando l’India incontra la Scozia: la scrittura di Bashabi Fraser”, in Identità (testo-arti-metodologia-ricerca), a cura di Francesca Brancolini, Claudia Fimiani, Anna Langiano, Universitalia, Roma, 2011, pp. 425-434.ISBN: 978-8865072097.

 

  • “Visions of Italy in Mary Shelley’s Short Stories”, in BAS/British and American Studies Timisoara, Romania, vol. XVII, 2011, pp. 179-187. ISSN 12243086.

 

  • “Rewriting the Diasporic Experience: Crossing Out Boundaries and Bridging the Divide in the Works of Debjani Chatterjee and Bashabi Fraser”, in Writers, Editors, Critics, Vol. 1, n. 1, marzo 2011, pp. 193-204.ISSN: 2231198X.

 

  • “Myth Vs. Reality in Kazuo Ishiguro’s The Remains of the Day”, in New Literatures in English, Fresh Perspectives, a cura di Ketaki Datta, The Book World, Calcutta, 2011, pp. 15-23. ISBN: 9788190999168.

 

  • “Performing Identities in Contemporary London: Londonstani by Gautam Malkani”, in New Literatures in English, Fresh Perspectives, a cura di Ketaki Datta, The Book World, Calcutta, 2011, pp. 299-306. ISBN: 9788190999168.

 

  • “Translating Italian American Women Poets”, in Translating America. Importing, Translating, Misrepresenting, Mythicizing, Communicating America, a cura di Marina Camboni, Andrea Carosso, Sonia Di Loreto, Otto Editore, Torino, 2011, pp. 455-461.ISBN: 9788895285245.

 

  • “Conquistare una voce: il cammino poetico di Maria Mazziotti Gillan”, in Frontiere, Anno XI, numeri 21-22, gennaio-dicembre 2010, pp. 34-42.

 

  • “Tra solitudine e desiderio di spiegare le ali: A Bird Alone di Ketaki Datta”, sulla rivista In Limine n. 6, Edizioni Nuova Cultura, Roma, 2010, pp. 139-142. ISBN:9788861344938.

 

  • “Tra riscoperta delle radici e sperimentazione artistica:incontro con i poeti americaniMaria Mazziotti Gillan e M.L. Liebler”, sulla rivista In Limine n. 6, Edizioni Nuova Cultura, Roma, 2010, pp. 121.122. ISBN:9788861344938.

 

  •  “Chinese American Children’s Literature and the Canon: an Overview”, inPositioning the New, Chinese American Litearture and the Changing Image of the American Literary Canon, a cura di Elisabetta Marino e Tanfer Emin Tunç, Cambridge Scholars Publishing, Newcastle Upon Tyne, 2010, pp. 175-191.ISBN: 9781443824859.

 

  •  “An Introduction to British Bangladeshi Literature and to Sanchita Islam”, in Una città tra Oriente e Occidente, Istanbul, Shanghai (A City between East and West, Istanbul, Shanghai), Selected Essays, Vol. II, a cura di Elisabetta Marino, Sun Moon Lake Telematic, Roma, 2010, pp. 36-40. ISBN: 8887332150.

 

  • “The Turkish Embassy Letters di Lady Mary Wortley Montagu”, in Una città tra Oriente e Occidente, Istanbul, Shanghai (A City between East and West, Istanbul, Shanghai), Selected Essays, Vol. I, a cura di Lina Unali, Sun Moon Lake Telematic, Roma, 2010, pp. 28-32.ISBN: 8887332142.

 

  • “‘I’m a Romantic at Heart’, Review of A Bird Alone by Ketaki Datta”, The Statesman, Calcutta, 28 marzo 2010.

 

  • “Exploring the Dark Side of Italy: The Cenci, by P.B. Shelley (1819)”, in BAS/British and American Studies, Timisoara, Romania, vol. XVI, 2010, pp. 157-164. ISSN 12243086.

 

  • “La Roma di Nathaniel Hawthorne”, in Mosaico italiano, Rio de Janeiro, maggio 2010, pp. 31-32. ISSN: 21759537.

 

  • “Re-reading the Romantics in the XXI Century: The Last Man by Mary Shelley (1826)”, in Englishes, n. 40, Anno XIV, Pagine, Roma, 2010, pp. 123-133.ISSN: 15932494.

 

  • “‘My Hideous Progeny’: padri e figli in Frankenstein di Mary Shelley”, in Padri e Figli, a cura di Marta Alessi, Irene Baccarini, Alessandro Cifariello, Edizioni Nuova Cultura, Roma, 2010, pp. 77-84.ISBN: 9788861345010.

 

  • “An Italian American Poet between the Family Circle and the Outside World”, in USA: Identities, Cultures, and Politics in National, Transnational and Global Perspectives, a cura di Marina Camboni, Valerio Massimo De Angelis, Daniele Fiorentino, Tatiana Petrovich Njegosh, EUM (Edizioni Università Macerata), Macerata, 2009, pp. 487-497.ISBN: 9788860562302.

 

  • “In Grandfather’s Garden/ Nel giardino del nonno”, poesia di Louisa Calio tradotta da Elisabetta Marino, in Feile-Festa, Literary Arts Journal, Paradiso-Parthas Press, NY, primavera 2009, pp. 42-43. ISSN 19317263.

 

  • “‘I am That Woman: an Interview with Debjani Chatterjee”, in Indian English Women Poets, a cura di Anisur Rahman e Ameena Kazi Ansari, Creative Books Publisher, New Delhi, 2009, pp. 303-319. ISBN: 8180430634.

 

  • “Adapting East to West: Amy Lowell as a Cultural Mediator”, inThe Theme of Cultural Adaptation in American History, Literature and Film:Cases When the Discourse Changed, a cura di Laurence Raw, Tanfer Emin Tunc, & Gülriz Büken, Mellen Press, Lampeter, 2009, pp. 345-358. ISBN: 9780773438767.

 

  • “Per una archeologia del ricordo: la storia degli italiano d’America nelle parole di Dominic Candeloro”, sulla rivista In Limine n. 5, Edizioni Nuova Cultura, Roma, 2009, pp. 153-158. ISBN: 8861343538.

 

  • “Gli Shelley tra Roma e la Campagna Romana” in Roma e la Campagna romana nel Grand Tour, Laterza, Bari, 2009,  pp. 175-194. ISBN: 9788842089797.

 

  • “La Roma di P.B. Shelley”, in Mosaico italiano, n. 65, Rio de Janeiro, maggio 2009, pp. 32-33. ISSN: 21759537.

 

  • “Andalusian General: a Narrative across the Continents”, in Italian Americans in the Third Millennium. Developments in Social Histories and Cultural Representations, atti AIHA (American Italian Historical Association(American Italian Historical Association),New York, 2009, pp. 105-110. ISBN: 9780934675581.

 

  • “‘L’equilibrista’ di Christiana de Caldas Brito” e “Viaggio attraverso le parole”, in Mosaico italiano, n. 63,Rio de Janeiro, marzo 2009, pp. 19-21. ISSN: 21759537.

 

  • Recensione di At the Copa di Marisa Labozzetta, in Italian Americana, inverno 2009, pp. 105-106. ISSN: 00968846.

 

  • “La scrittura come cura: viaggio attraverso le parole di Christiana de Caldas-Brito e Kossi Komla-Ebri”, sulla rivista In Limine, n. 4, Edizioni Nuova Cultura, Roma, 2009, pp. 115-125. ISBN: 8861342264.

 

  • “‘Il poeta èla voce che ha visto le voci’: incontro con Alberto Masala”, sulla rivista In Limine, n. 3, Edizioni Nuova Cultura, Roma, 2008, pp. 149-158. ISBN: 9788861342828.

 

  • “Poems by Louisa Calio, translated into Italian by Elisabetta Marino”, in Journal of Italian Translation, a cura di Luigi Bonaffini, Mineola, NY, Vol. III, n. 2, autunno 2008, pp. 69-73. ISSN 15598470.

 

  • “Recensione a Regina di Fiori e di Perle di Gabriella Ghermandi”, sulla rivista Nugae, anno V, nn. 17-18, settembre 2008.

 

  •  “Ascoltare e narrare: incontro con la scrittrice Gabriella Ghermandi”, in In Limine, n°2, Edizioni Nuova Cultura, Roma, 2008, pp. 89-98. ISBN: 9788861340824.

 

  • “Voicing the Silence: Exploring the Work of the ‘Bengali Women’s Support Group’ in Sheffield”, in Biblioteca Phoenix, Carla Rossi Academy Press Press, Firenze-Monsummano, pp. 1-17. ISBN: 9788860650900.

 

  • “Dal Silenzio alla Parola come cura: la ricerca dell’identità italiana americana in due scrittori di seconda generazione”, in Bollettino Itals, febbraio 2008, anno VI, n. 23 http://www.itals.it/articolo/dal-silenzio-alla-parola-come-cura-la-ricerca-dellidentit%C3%A0-italiana-americana-due-scrittori ISSN: 22806792.

 

  • “Debjani Chatterjee: a Writer across the Continents”, in Indo-Anglian Literature: Past to Present, a cura diKetaki Datta, Books Way, Calcutta, 2008, pp. 401-415. ISBN: 9788189293352.

 

  • “Blurring Boundaries, Defining Spaces, Re-shaping Identities: Arundhati Roy’s The God of Small Things (1997)” in Indo-Anglian Literature: Past to Present, a cura diKetaki Datta, Books Way, Calcutta, 2008, pp. 99-100. ISBN: 9788189293352.

 

  • “From Brick Laneto Alentejo Blue: Cross-Cultural Encounters in Monica Ali's Writings”, in BAS/British and American Studies, Timisoara, Romania, vol. XIV, 2008, pp. 51-58. ISSN: 12243086.

 

  •  “Alla ricerca dell’oro di Anna Unali: recensione”, in Eventi Culturali, anno III, Grafica Romana, Roma, Febbraio 2008, p. 94. ISSN: 18276326.

 

  • “Una continuità nella rottura: Alentejo Blue di Monica Ali”, in El-Ghibli, Letteratura della migrazione, anno 4, n. 18, dicembre 2007. ISSN: 1824663X.

 

  • “‘Telling Stories of Lands and Souls’: a Quest for Communication and Peace in Italian American and Italian Poets”, in Italian Americans and the Arts and Culture, a cura di Mary Jo Bona, Dawn Esposito, Anthony Julian Tamburri, John D. Calandra Italian American Institute, New York, 2007, pp. 178-188. ISBN: 0934675554.

 

  • “Fotografare il mondo attraverso lo sguardo dei bambini: Connecting Kids di Sanchita Islam” in Nugae, anno IV, n. 15, settembre-dicembre 2007, pp. 59-60.

 

  • “Psychoanalytic Themes in Robert Viscusi’s Astoria”, in Italian Americans Before Mass Migration: We’ve always Been Here, a cura di Jerome Krase, Frank B. Pesci, Sr., Frank Alduino, John D. Calandra Italian American Institute, New York, 2007, pp. 173-180. ISBN: 0934675562.

 

  • “‘Moving Toward a Larger Identity’: Visions of Africa, Femininity and Spirituality in Three Women Writers”, in The Impact of World War II on Italian Americans (1935-present), a cura di Gary Mormino, John D. Calandra Italian American Institute, New York, 2007, pp. 218-222. ISBN: 09346755702007.

 

  •  “Molding Identity and Femininity in Tina De Rosa’s Paper Fish and in Maria Mazziotti Gillan’s Italian Women in Black Dresses (writing as a talking-cure)”, in American Solitudes, Individual, National, Transnational, a cura di Donatella Izzo, Giorgio Mariani, Paola Zaccaria, Carocci, Roma, 2007, pp. 80-84. ISBN: 9788843044337.

 

  • “Identità e memoria nella scrittura di Sanchita Islam”, in Percorsi della Memoria, a cura di Alessandro Cifariello e Claudio Cadeddu, Azimut, Roma, 2007, pp. 227-236. ISBN: 9788860030627.

 

  • “Children’s Literature in Asian America”, in Rivista Englishes¸ n. 32, anno 11, Pagine, Roma, 2007, pp. 49-57.

 

  • “Exploring the Complexity of the ‘National versus Ethnic’ Discourse in Syed Manzurul Islam’s Burrow (2004)”, in Biblioteca Phoenix, Carla Rossi Academy Press, Firenze-Monsummano, marzo 2007, pp. 1-12. ISBN: 9788860650979.

 

  •  “Toast a Lina Unali”, in Sincronie, anno X, n. 20, Vecchierelli Editore, Manziana, 2007, pp. 261-264.ISSN: 11272619.

 

  • “Ritratto di signora: la figura di Catherine in Wuthering Heights di Emily Bronte”, in Nugae, n. 13, aprile-giugno 2007.

 

  •  “Introduction to British Bangladeshi Literature and Its Visual Representations”, in New Asian American Writers and News from UK, Italy and Asia: Literature and the Visual Arts. Selected Essays. Vol. II, a cura di Elisabetta Marino, Sun Moon Lake Telematic, Roma, 2007, pp. 66-72. ISBN: 8887332126.

 

  •  “Quando scrivere vuol dire anche curare: Generale Andaluso di Lina Unali”, in Nugae, anno 3, n. 10, settembre 2006.

 

  • “Fighting against the Ethnic Niche: Debjani Chatterjee’s Literary Production”, in Gender Studies, Vol. 1, n. 5, 2006, pp. 143-150.ISSN: 1583980X.

 

  • “Intersecting Geographies in Monica Ali’s Brick Lane”, in The Representation and Transformation of Literary Landscapes. Lecce, 2-4 giugno 2005. Atti del Convegno AISLI, Libreria Editrice Cafoscarina, Venezia, 2006, pp. 95-101. ISBN: 8875431221.

 

  • “Constructive Stereotypes in Secret Asian Man by Nick Carbo’”, Rivista Englishes, n. 28, Roma, 2006, pp. 71-78. ISSN: 15932494.

 

  • “Scrittura e identità in Among the White Moon Faces di Shirley Geok-lin Lim”, in Educazione di genere tra storia e storie. Immagini di sé allo specchio (a cura di Margarete Durst), FrancoAngeli, Milano, 2006, pp. 181-189. ISBN: 9788846478924.

 

  • “Edgar Allan Poe e l’‘Oriente’: qualche riflessione”, in Nugae, anno 3, n. 9, giugno 2006.

 

  • “Un invito a scoprire il vero volto della religione musulmana: Connecting Faith di Sanchita Islam”, El-Ghibli Letteratura della Migrazione, Anno 2, n. 11, marzo 2006. ISSN: 1824663X.

 

  • “The Dream… per non dimenticare: l’esperienza italiana in America colta attraverso gli occhi di Maria Mazziotti Gillan”, in Nugae, anno 3, n. 8, marzo 2006.

 

  • “Beyond Ethnicity: an Interview with Theresa Maggio”, in Nebula 2.3, settembre 2005, pp.118-125. ISSN: 14497751 http://www.nobleworld.biz/images/Marino.pdf

 

  • “L’oralità nella scrittura di Lina Unali”, intervista a Lina Unali, in El-Ghibli Letteratura della Migrazione, Supplemento, Anno II, n. 8, giugno 2005. ISSN: 1824663X.

 

  • “The Stone Boudoir, Travels through the Hidden Villages of Sicily by Theresa Maggio – review”, in Italian Americana 23, n. 2, 2005, pp. 243-244. ISSN: 00968846.

 

  • “Re-imagining the Homelands in the US/UK Chinese Diaspora”, Rivista Englishes, n. 25, Roma, 2005, pp. 41-50. ISSN: 15932494.

 

  • Traduzione di The Widow’s Gift, Il dono della vedova di Debjani Chatterjee, in El-Ghibli Letteratura della Migrazione, Anno II, n. 7, marzo 2005. ISSN: 1824663X.

 

  • “When East Meets West: a Sweet and Sour Encounter in Ang Lee’s The Wedding Banquet”, in Postcolonial Text, Vol. 1, n. 2, Canada, 2005. ISSN: 17059100http://postcolonial.org/index.php/pct/article/view/360/126

 

  • “On Being Diasporic: an Interview with Shirley Geok-lin Lim”, in Transnational, National, and Personal Voices, New Perspectives on Asian American and Asian Diasporic Women Writers(a cura di Elisabetta Marino e Begoña Simal Gonzalez), LitVerlag, Munster, 2004, pp. 241-255. ISBN: 3825882780.

 

  •  “Review of Stories in a Suitcase: Looking Back and Looking Forward with the People of Ravensthorpe”, in Writing in Education, 34, Autunno 2004. ISSN: 13618539.

 

  • “On Writing the Self Through Poetry: an Interview with Nick Carbo”, in El-Ghibli Letteratura della Migrazione, Anno I, n. 5, settembre 2004. ISSN: 1824663X.

 

  • “The Literary Production of the Liverpool Chinese Community”, in Asia and the West, the Body the Gods (a cura di Lina Unali), Sun Moon Lake, Roma, 2004, pp. 70-78. ISBN: 8887332088.

 

  • “Looking at America From the Eyes of Asian American Children”, Biblioteca Phoenix, Carla Rossi Academy Press, Firenze-Monsummano, 2003, pp. 1-23. ISBN: 9788860650191.

 

  • “Being a Woman between India and England: Meera Syal’s Life isn’t All Ha Ha Hee Hee”, in BAS/British and American Studies,Timisoara, Romania, Vol. IX, 2003,pp. 69-74. ISSN: 12243086.

 

  • “The Mediterranean Sea: Memory and Tradition in Two Italian American Writers”, in Americaand the Mediterranean (Atti Convegno AISNA), Otto Editore, Torino, 2003, pp. 173-178. ISBN: 8887503567.

 

  • “Back to the Roots: Rediscovering the Italian Origins in Maria Mazziotti Gillan’s Where I Come From and in Rachel Guido deVries’ Tender Warriors” in America Today. Highways and Labyrinths (a cura di Gigliola Nocera), Grafià Editrice, Siracusa, 2003.

 

  • “Visions of America in Two Filipino American Narratives”, in Asia and the West: a Difficult Intercontinental Relationship (a cura di Elisabetta Marino), Sun Moon Lake, Roma, 2002, pp. 22-28. ISBN: 8887332061.

 

  • “‘Not to forget’: the Japanese American Relocation Camp Experience in Four Books for Children”, in In that Village of Open Doors. Le nuove letterature crocevia della cultura moderna (a cura di S. Bassi, S. Bertacco e R. Bonicelli), Libreria Editrice Cafoscarina, Venezia, 2002, pp. 171-178. ISBN: 8888613307.

 

  •  “‘Who’s American?’: Comparing Ethnic Groups in Gish Jen’s collection of Stories entitled Who’s Irish?”, Biblioteca Phoenix, Carla Rossi Academy Press, Firenze-Monsummano, 2002,pp. 1-18. ISBN: 9788860650085.

 

  • “Bridges towards Ethnicity: the Case of Laurence Yep’s Writings”, in Hearts of Lightness: The Magic of Children’s Literature (a cura di Laura Tosi), Libreria Editrice Cafoscarina, Venezia, 2001, pp. 187-194.ISBN: 8888613188.

 

  •  Pubblicazione nel sito della Conferenza “PostColonialismS/PoliticalCorrectesseS” (Casablanca, 12-14 aprile 2001) dell’articolo dal titolo “Food, Hunger and Identity in Mei Ng’s Eating Chinese Food Naked and in Lan Samantha Chang’s Hunger”. Vedere sito:http://www.scholars.nus.edu.sg/landow/post/poldiscourse/casablanca/marino2.html

 

  • “Nature and Narration: Writing as a Means of Blurring Every Boundary and Re-imagining the Landscape in Among the White Moon Faces, an Asian American Memoir of Homelands by Shirley Geok-lin Lim”, Rivista Englishes, n. 13, Roma, 2001, pp. 107-120. ISSN: 15932494.

 

  • “Crossing Every Border: Jessica Hagedorn’s Literary Production”, Rivista Englishes, n. 10, Roma, 1999,p. 153-170.ISSN: 15932494.

 

  • “Ceremonies of Identity: America as (Un)-holy Rite in Four Filipino American Writers”, Rivista Englishes, n. 7, Roma, 1999, pp. 41-54. ISSN: 15932494.

 

  • “The Meaning of History and Prehistory in the Screenplay of The English Patient by A. Minghella and in Somali Queen, Somali King by L. Unali”, inShades of Black and White. Conflict and Collaboration between Two Communities, Atti del Convegno AIHA(American Italian Historical Association),New York, 1999, pp. 253-261. ISBN: 0934675430

 

  • “Il Mito di Tamerlano il Grande da Marlowe a Poe”, pubblicazione negli Atti del Convegno dell’Associazione spagnola di Semiotica, MITOS, Vol. III, Colleccion Tropica,Saragozza, 1999, pp. 33-38. ISBN: 8492291656.

 

  • “Old Chinese Narratives in English and the Invention of Landscape in Contemporary Chinese British and American Literature – Part Two” in Talk-story in Chinatown and Away, Essays on Chinese American Literature and on US-China Relationships(a cura di Lina Unali), Sun Moon Lake, Roma, 1998, pp. 86-95. ISBN: 8887332010.

 

¨“Perspectives from Italy on Asian American Studies”, in Hitting Critical Mass. A Journal of Asian American Cultural Criticism, University of California Berkeley, Berkeley, Autunno 1996.

 

Recensioni Brevi

 

  • Per la “Routledge ABES” (Annotated Bibliography of English Studies) ha curato brevi recensioni dei seguenti testi (2008-09):
  • The Americas of Asian American Literature: Gendered Fictions of Nation and Transnation di Rachel C. Lee.
  • “Fingertips Stained with Ink: Notes on New "Migrant Writing" in Italy” di Alessandro Portelli.
  • “Internationalizing the US Ethnic Canon: Revisiting Carlos Bulosan” di Epifanio San Juan Jr.
  • “"Dishonourably Postnational"? The Politics of Migrancy and Cosmopolitanism in Rohinton Mistry's A Fine Balance” di Caroline Herbert.
  • “Colonialism's Goblins: Language, Gender, and the Southeast Asian Novel in English at a Time of Nationalism”, di Philip Holden.
  • Writing Diaspora in the West: Intimacy, Identity and the New Marginalismdi Peter McCarthy.
  • “The Indigenized West in Asian Multicultures” di C. J. W. L. Wee.
  • “Michael Ondaatje's “Well-Told Lie”: The Ethical Invitation of Historiographic Aesthetics” di Matthew Bolton.
  • “Misrecognizing History: Complicitious Genres in Kazuo Ishiguro's The Remains of the Day” di Bo Ekelund.

 

Attività di Insegnamento di Italiano L2/LS

 

FORMAZIONE

 

  • Il 2 luglio 2006 sono stati ultimati a pieni voti gli esami mancanti (5) per completare il secondo percorso, “Italiano come LS”, del Master Itals (Didattica e promozione della lingua e cultura italiane a stranieri).

 

  • Frequentazione del convegno/seminario (con esercitazioni pratiche) intitolato “La cura dei dettagli nella pratica dell’insegnamento linguistico”, organizzato dalla DILIT (Didattica Lingua Italiana) dal 15 al 17 aprile 2005.

 

  • Master biennale di primo livello ITALS (Didattica e Promozione della Lingua e Cultura Italiane a Stranieri), organizzato dall’Università Ca’Foscari di Venezia. Il percorso scelto è stato quello di “Italiano come L2”. Il master è stato conseguito con la valutazione di 110/110 e lode il 12 luglio 2003. (All’epoca non esisteva il Master Itals di secondo livello)

 

  • Frequentazione del convegno/seminario (con esercitazioni pratiche) intitolato “L’insegnamento linguistico oggi”, organizzato dalla DILIT (Didattica Lingua Italiana) dal 10 al 12 maggio 2002.

 

  • Attestato di partecipazione al corso annuale di perfezionamento intitolato “Didattica dell’italiano come L2” (A.A. 1999-2000) conseguito presso l’università “Roma Tre” il 07/07/2000.

 

 

ATTIVITA’ DIDATTICA

 

  • Corso di Lingua italiana (15 ore) agli studenti di Global Governance (Economia), livello absolute beginners (10-14 settembre 2018).

 

  • Corso di Lingua italiana (30 ore) ai studenti stranieri livello B1+ (marzo-maggio 2018).

 

  • Modulo tutorato in didattica attiva dal titolo “Principi della glottodidattica e della didattica dell’italiano a stranieri” per il Master “Insegnare lingua e cultura italiana a stranieri” – Master LCS (16-31 ottobre 2017).

 

  • Corso di Lingua italiana (15 ore) agli studenti di Global Governance (Economia), livello A1 (18-22 settembre 2017).

 

  • Modulo tutorato in didattica attiva dal titolo “Principi della glottodidattica e della didattica dell’italiano a stranieri” per il Master “Insegnare lingua e cultura italiana a stranieri” – Master LCS (17-30 ottobre 2016).

 

  • Corso di Lingua italiana (15 ore) agli studenti di Global Governance (Economia), livello A1 (8-14 settembre 2016).

 

  • Corso di Lingua italiana (60 ore) ai studenti stranieri livello A1 – principianti assoluti (ottobre-dicembre 2015).

 

 

  • Modulo tutorato in didattica attiva dal titolo “Principi della glottodidattica e della didattica dell’italiano a stranieri” per il Master “Insegnare lingua e cultura italiana a stranieri” – Master LCS (1-15 ottobre 2015).

 

  • Corso di Lingua italiana (15 ore) agli studenti di Global Governance (Economia), livello A1 (17-23 settembre 2015).

 

  • Corso di Lingua italiana (60 ore) ai dottorandi stranieri, livello A1 (febbraio-giugno 2015).

 

  • Modulo tutorato in didattica attiva dal titolo “Principi della glottodidattica e della didattica dell’italiano a stranieri” per il Master “Insegnare lingua e cultura italiana a stranieri” – Master LCS (11-25 settembre 2014).

 

  • Corso di Lingua italiana (15 ore) agli studenti di Global Governance (Economia), livello A1 (settembre 2014).

 

  • Modulo tutorato in didattica attiva dal titolo “Principi della glottodidattica e della didattica dell’italiano a stranieri” per il Master “Insegnare lingua e cultura italiana a stranieri” – Master LCS (9-26 settembre 2013).

 

  • Modulo tutorato in didattica attiva dal titolo “Principi della glottodidattica e della didattica dell’italiano a stranieri” per il Master “Insegnare lingua e cultura italiana a stranieri” – Master LCS (dicembre 2012).

 

  • Corso di Lingua italiana (45 ore) ai dottorandi stranieri, livello A1 (febbraio-maggio 2012).

 

  • Modulo di 6 ore (2011) in “Metodologia della didattica dell’italiano” per i docenti dell’istituto superiore “Corrado Corradi” (Roma).

 

  • Ripasso intensivo di lingua italiana (8 ore) agli studenti cinesi del Progetto “Marco Polo” (Università di Roma “Tor Vergata”, settembre 2010).

 

  • Modulo di 6 ore (2010) in “Metodologia della didattica dell’italiano” per i docenti dell’istituto superiore “Antonio De Curtis” (Roma).

 

  • Corso di lingua italiana (60 ore) ai dottorandi stranieri dell’Università di Roma “Tor Vergata” (novembre 2009-aprile 2010).

 

  • Corso intensivo di lingua italiana (105 ore, distribuite su 6 settimane) nell’ambito del Progetto “Marco Polo” (insegnamento dell’italiano a studenti cinesi) dell’Università di Roma “Tor Vergata”. Il corso è iniziato il 22 giugno e si è concluso il 31 luglio 2009.

 

  • Corso di lingua italiana (48 ore) per i dottorandi stranieri dell’Università di Roma “Tor Vergata” (12 gennaio 2009- 4 marzo 2009).

 

  • Lezioni di lingua, didattica e cultura italiana (15 ore) per i “Corsi Estivi” attivati presso l’Università di Roma “Tor Vergata” (luglio 2008).

 

  • Lezioni di lingua e cultura italiana (15 ore) per i “Corsi Estivi” attivati presso l’Università di Roma “Tor Vergata” (luglio 2007).

 

  • Lezioni di lingua e cultura italiana (60 ore) agli studenti cinesi del progetto “Marco Polo” che dovranno immatricolarsi all’Università di Roma “Tor Vergata” (giugno 2007).

 

  • Due lezioni/conferenza (durata 10 ore) di glottologia e metodologia della didattica dell’italiano per stranieri svolte presso il Liceo Catullo (Monterotondo), convenzionato con “Tor Vergata”,  nell’ambito di un corso di aggiornamento per insegnanti (2 e 6 ottobre 2006).

 

  • Lezioni di lingua e cultura italiana (20 ore) ai dottorandi stranieri dell’Università di Roma “Tor Vergata” (settembre 2006).

 

  • Lezioni di lingua e cultura italiana e metodologia didattica ai docenti americani vincitori di borsa di studio Ilica. Le lezioni si sono tenute nella settimana dal 10 al 14 luglio 2006 presso Villa Mondragone (Università di Roma “Tor Vergata”).

 

  • Due lezioni di glottodidattica e di didattica dell’italiano come L2/LS (tre ore ciascuna) presso l’Istituto Luigi Sturzo, 20 e 21 giugno 2006, nell’ambito di un seminario di aggiornamento per direttori di IIC, istituti italiani di cultura all’estero (convenzione con “Tor Vergata”).

 

  • Responsabile di lingua italiana per i “Corsi Estivi” attivati presso l’Università di Roma “Tor Vergata. Insegnamento della lingua italiana nell’ambito di tale corso dal 25 al 29 luglio 2005.

 

  • Insegnante di un corso intensivo di lingua italiana per studenti Erasmus A.A. 2003/04, della durata di 40 ore.

 

  • A partire dal 01/09/1999, Lettrice di lingua italiana (collaboratore esperto linguistico) presso il Centro Linguistico d’Ateneo (CLA) dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” (incarico annuale vinto in seguito al concorso del 22/01/1999). L’incarico è stato rinnovato per l’A.A. 2000/2001 e per l’A.A. 2001/2002. Sono stati svolti corsi di livello “principiante”, “intermedio”, “avanzato”. L’incarico ha previsto anche lo svolgimento di esami volti ad attestare la competenza linguistica degli studenti stranieri immatricolatisi presso l’Ateneo. Il 25/06/02 Elisabetta Marino ha superato con successo un secondo concorso per l’incarico di Lettrice di Italiano (collaboratore esperto linguistico) presso il CLA per l’A.A. 2002/2003. L’incarico è terminato il 7 gennaio 2004, con la presa di servizio come ricercatrice.

 

PUBBLICAZIONI*

 

  • Modulo intitolato “Principi della glottodidattica e della didattica dell’italiano a stranieri” (2012) scritto per il Master della Scuola Iad in “Insegnare Lingua e Cultura Italiana a Stranieri” (LCS).

 

  • “Introduzione alla didattica dell’italiano per stranieri: dalla storia della glottodidattica alle tecniche per l’insegnamento”, modulo del master a distanza LC2 (italiano per stranieri) organizzato dall’Università di Roma “Tor Vergata” (scuola Iad), settembre 2006.

 

* Elisabetta Marino collabora in qualità di docente con il master LC2 – poi LCS – dal 2006 a oggi. Oltre alla didattica attiva, questo comporta la supervisione degli elaborati finali dei corsisti.

 

 

 

Frascati, 3 marzo 2019

Corsi Corsi Insegnati da Elisabetta Marino nel Database 
(#151):

A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Undefined variable: _title

Filename: docenti/curriculum_view.php

Line Number: 74

Comunicazione Programma Nome del Corso Corso di Laurea Tipologia Facoltà Anno
0 Letteratura Inglese 3 Lingue E Letterature Moderne Corso Di Laurea Dm.270/04 Lettere E Filosofia 2018/2019
P Modulo: Letteratura Inglese 3 A Lingue E Letterature Moderne Corso Di Laurea Dm.270/04 Lettere E Filosofia 2018/2019
0 Letteratura Anglo-americana 1 Lingue Nella Societa' Dell'informazione Corso Di Laurea Dm.270/04 Lettere E Filosofia 2018/2019
P Modulo: Letteratura Anglo-americana 1 A Lingue Nella Societa' Dell'informazione Corso Di Laurea Dm.270/04 Lettere E Filosofia 2018/2019
P Modulo: Letteratura Anglo-americana 1 B Lingue Nella Societa' Dell'informazione Corso Di Laurea Dm.270/04 Lettere E Filosofia 2018/2019
0 Letteratura Anglo-americana 1 Lingue E Letterature Moderne Corso Di Laurea Dm.270/04 Lettere E Filosofia 2018/2019
P Modulo: Letteratura Anglo-americana 1 A (llem E Tutti I Cc.ll. Che Devono Conseguire 6 Cfu) Lingue E Letterature Moderne Corso Di Laurea Dm.270/04 Lettere E Filosofia 2018/2019
0 Letteratura Anglo-americana 1 B Lingue E Letterature Moderne Corso Di Laurea Dm.270/04 Lettere E Filosofia 2018/2019
0 Letteratura Anglo - Americana 1 Mod. A Lingue E Letterature Moderne Corso Di Laurea Di Primo Livello Dm.509/99 Lettere E Filosofia 2018/2019
0 Letteratura Anglo-americane 1 Mod. B Lingue E Letterature Moderne Corso Di Laurea Di Primo Livello Dm.509/99 Lettere E Filosofia 2018/2019
0 Letteratura Anglo-americana 1 Lm Storia Corso Di Laurea Magistrale Dm.270/04 Lettere E Filosofia 2018/2019
P Modulo: Letteratura Anglo-americana 1 Lm A Storia Corso Di Laurea Magistrale Dm.270/04 Lettere E Filosofia 2018/2019
0 Letteratura Inglese 2 Lingue E Letterature Moderne Corso Di Laurea Dm.270/04 Lettere E Filosofia 2018/2019
P Modulo: Letteratura Inglese 2 A Lingue E Letterature Moderne Corso Di Laurea Dm.270/04 Lettere E Filosofia 2018/2019
0 Letteratura Inglese 2 Mod. A Lingue E Letterature Moderne Corso Di Laurea Di Primo Livello Dm.509/99 Lettere E Filosofia 2018/2019