english English
italiano Italiano
Visitatore Visitatore
Torna alla Home Homepage...

genere Giulio Latini

  • Homepage: Non Disponibile
  • Socialnetwork: Non Disponibile
  • Ricevimento Studenti: giovedi', dalle ore 9 alle ore 11 (presso il Laboratorio Cinema)
  • Indirizzo E-mail: Vedi Opzione in alto a destra

Curriculum Curriculum Vitae «

GIULIO LATINI è nato a Roma nel 1960. Nel 1985 si è laureato in Lettere presso l’Università degli Studi di Roma «La Sapienza», con votazione di 110/110 e lode. Dall'a.a. 1998/1999 all'a.a. 2002/2003 ha tenuto l'insegnamento di Teoria e tecnica di elaborazione delle immagini (settore scientifico-disciplinare L-ART/ 06 – Cinema, fotografia, televisione) presso la Scuola di Specializzazione in Analisi e Gestione della Comunicazione (Indirizzo Multimediale) dell’Università degli Studi di Roma «Tor Vergata». Dall'a.a. 2003/2004 all'a.a. 2004/2005 è stato docente a contratto di Teoria e tecniche della produzione multimediale (settore scientifico-disciplinare SPS/08 – Sociologia dei processi culturali e comunicativi) nel corso di Laurea in Lettere presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Roma «Tor Vergata». Dall'a.a. 2005/2006 è docente titolare di Comunicazione multimediale (settore scientifico disciplinare L-ART/ 06 – Cinema, fotografia, televisione) presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Roma «Tor Vergata». Dal 2004 al 2010 ha insegnato Composizione audiovisiva integrata –Analisi audiovisiva/Composizione multimediale e installazione d’arte (settore scientifico-disciplinare Composizione per la musica elettronica) nel Triennio Superiore Sperimentale di I° livello Musica e Nuove Tecnologie presso il Conservatorio di Musica “Licinio Refice” di Frosinone.

Dal giugno 2010 al maggio 2013 è stato titolare di Assegno di ricerca (settore scientifico-disciplinare L-ART/ 06 – Cinema, fotografia, televisione) presso il Dipartimento di Scienze Storiche, Filosofico-Sociali, dei Beni Culturali e del Territorio dell’Università degli studi di Roma “Tor Vergata” per il programma di ricerca: “Modelli significativi di comunicazione cinematografica d’impresa nella realtà industriale italiana”.

In data 24/01/2014 ha conseguito l’Abilitazione scientifica nazionale alle funzioni di professore universitario di Seconda Fascia nel settore concorsuale 10/C1 - Teatro, Musica, Cinema, Televisione e Media Audiovisivi.

Dal 1998 è redattore e membro del coordinamento scientifico della rivista “Testo e Senso” (fino al 2005 editore EuRoma, poi on line: http://www.testoesenso.it).

Nell’ultimo ventennio ha tenuto lezioni, seminari, relazioni e comunicazioni presso le seguenti Università ed istituzioni culturali italiane e straniere: Università di Urbino, Università di Siena, Università di Roma “La Sapienza”, Università di Roma Tre, Università di Torino, Università di Camerino, Università Carlo Cattaneo - LIUC, Università della Tuscia, Università di Bologna, Nuova Università del Cinema e della Televisione (Cinecittà Studios), Université Charles De Gaulle – Lille 3 (Francia), Società Geografica Italiana, Fondazione Palazzo Strozzi (Firenze), Istituto Italo-Latino Americano (Roma), MACRO (Roma) ecc. Ha coordinato, come membro del comitato scientifico e come co-curatore, il Convegno Internazionale di studi sulle componenti sonore nel cinema e negli audiovisivi «Ascoltare lo schermo», Università degli studi di Roma «Tor Vergata» (10-12 novembre 2008). Ha coordinatoil Progetto (responsabile incaricato dalla Scuola di Specializzazione in Analisi e gestione della Comunicazione dell’Università degli Studi di Roma «Tor Vergata») del workshop formativo europeo di approfondimento “La rivoluzione digitale e manageriale nel cinema”, co-finanziato da Media Training Programme 2001-2005 (Unione Europea), redigendo il Final Report. Dal 1987 è regista di video e documentari (girati in Europa, Africa ed Oriente) selezionati in Concorsi e Rassegne cinematografiche internazionali (Festival International de programmes audiovisuels-Biarritz, Mip’Doc-Cannes, International Documentary Film Festival-IDFA-Amsterdam, Festival International des Musiques et Créations Electroniques-”Synthès”-Bourges, Thessaloniki Documentary Festival, Festival Internazionale Media Wawe, Festival Mix-Brasil, Center for Experimental Music & Intermedia- University of North Texas, Biennale Musica di Venezia, Torino Film Festival, Pesaro Film Festival, Asolo Art Film Festival, Festival Internazionale del film di Roma ecc.) e trasmessi da televisioni italiane e straniere. Nel 2001 con il documentario Al Nur ha vinto il Premio Speciale della Giuria alla Rassegna Internazionale del Cinema documentario Mediterraneo Film Festival-Ascea-Velia, e con il documentario Renzo Vespignani. Ricordare con le mani ha vinto il  premio come “miglior documentario d’arte” ad AsoloArt Film Festival (2003). Nel 2006 alcune sezioni del suo documentario Lorenza Mazzetti – In the world of silence (2001) sono state inserite nella collana Dvd Free Cinema: The Definitive Film Collection (3 Dvd), prodotto dal British Film Institute (Inghilterra) in occasione del cinquantesimo anniversario della nascita del Free Cinema Movement. Nell’ultimo decennio ha realizzato, come artista video, lavori audiovisivi con i compositori di Edison Studio (www.edistonstudio.it), presentati in Europa, Stati Uniti, America del Sud, Africa. Una selezione dei suoi lavori è contenuta in un dvd pubblicato nel 2008 da Cemat-Accademia, Milano.

Ha compiuto studi e ricerche sui caratteri sonori nel cinema e negli audiovisivi, sulle implicazioni teoriche ed estetiche poste dai processi di digitalizzazione al cinema e all’arte video, sulla storia e il linguaggio del cinema del reale, sulle metodologie dell’archiviazione e catalogazione audiovisiva, sulle forme di comunicazione cinematografica delle imprese industriali.

E’ socio dell’Accademia del Cinema Italiano e membro della Giuria dei premi David di Donatello, della Commissione Selezionatrice del Premio AITS (Associazione Italiana Tecnici del Suono) per il miglior Suono di un film e di un prodotto televisivo, per un massimo di quattro puntate, di nazionalità italiana. Dal 2006 è membro della CUC (Consulta Universitaria Cinema).

PUBBLICAZIONI PRINCIPALI DELL’ULTIMO DECENNIO:

Monografie:

1. Giulio Latini, Immagini-mondo. Breve storia del cinema d'impresa, Edizioni Kappabit, Roma, 2016, pp. 164 - ISBN: 978-88-905864-7-7

2. Giulio Latini, L’energia e lo sguardo. Il cinema dell’Eni e i documentari di Gilbert Bovay, Donzelli, Roma, 2011, pp. XXVI-200 - ISBN: 978-88-6036-669-6

3. Giulio Latini, Al di là della notte. Figure d’Oriente nell’arte video di Robert Cahen, Edizioni Nuova Cultura, Roma, 2009, pp. 124 - ISBN: 978-88-6134-271-2

4. Giulio Latini, Forme digitali, Meltemi, Roma, 2007, pp. 167- ISBN: 978-88-8353-591-8

5. Giulio Latini, L’immagine sonora. Caratteri essenziali del suono cinematografico, Artemide, Roma, 2006, pp. 287 - ISBN: 8875750394

Curatele:

Giulio Latini, a cura di, Musica e immagine nel paesaggio audiovisivo, «Close up.  Storie della visione», 18, marzo-giugno 2006, pp. 6-156 - ISBN: 88-89908-01-7

Articoli e saggi:

1. Giulio Latini, Nam June Paik, l’immaginazione videoartistica e la sperimentazione tecnologica, in «Scienze e Ricerche», n. 28, 1 maggio 2016, pp. 14-21 - ISSN: 2283-5873

2. Giulio Latini, Dolby Atmos: verso il corpo assoluto del suono cinematografico, in Christian Uva e Vito Zagarrio, a cura di, Oltre il corpo del cinema. Reti, virtualità, apparati «Imago. Studi di cinema e media», 13, Bulzoni, Roma, 2016, pp. 109-118 – ISSN: 2038-5536

3. Giulio Latini, Edison Studio e la verità sospesa in Das Cabinet des Dr. Caligari, in Alice Autelitano, a cura di, Caligari un film di Robert Wiene, Dvd con booklet, Edizioni Cineteca di Bologna, 2016, pp. 34-37

4. Giulio Latini, Electronic Resonances in Cinema and Video Art. Notes for a History Still to Be Written, in media art TOWARDS A NEW DEFINITION OF ARTS IN THE AGE OF TECHNOLOGY, edited by Valentino Catricalà, Fondazione Mondo Digitale per l’edizione Gli Ori, Pistoia, 2015, pp. 83-97 - ISBN 978-88-7336-564-8

5. Giulio Latini, Dolby Atmos ed evoluzione del suono spazializzato nel cinema contemporaneo, in «Mimesis-Scenari.it», 13 marzo 2015 - ISSN 2385-1139

6. Giulio Latini, L’amore, la follia e altro. Intorno al cinema del reale di Giuseppe Casu, in «Testo & Senso», vol. 15, 2014, pp. 161-168 - ISSN: 2036-2293

7. Giulio Latini, I documentari industriali, in Antonio Medici, a cura di, Cercando la rivoluzione. Ansano Giannarelli i film e le idee, Donzelli, Roma, 2013, pp. 119-127 - ISBN: 978-88-6843-047-4

8. Giulio Latini, Energia d’America. Il cinema della General Electric Co. nella Progressive Era, in Marco Maria Gazzano e Enrico Carocci, a cura di, Cinema & Energia. Prospettive interdisciplinari tra scienze, estetiche e tecnologie, «Imago. Studi di cinema e media», 7/8, Bulzoni, Roma, 2013, pp. 247-260 - ISSN: 2038-5536

9. Giulio Latini, Persone in dialogo nelle terre del mondo: il viaggio filmico di Eni, in Antonio Politano, a cura di, Fest Book-Festival della letteratura di viaggio 2013, Exorma, Roma, 2013,pp. 56-58 - ISBN: 978-88-95688-97-8

10. Giulio Latini, Nello spasmo della visione:Miss Candace Hilligoss' flickering halo (2011) di Scacchioli-Core, in «Testo & Senso», vol. 14, 2013, pp. 1-6 - ISSN: 2036-2293

11. Giulio Latini, Das Cabinet des Dr. Caligari: la sospensione della verità nella partitura e nella performance elettroacustica di Edison Studio, in Marco Maria Gazzano, a cura di, Edison Studio - Il silent film e l’elettronica in relazione intermediale, Exorma, Roma, 2012, pp. 193-222 - ISBN: 978-88-95688-89-3

12. Giulio Latini, L’ultimo Olmi, in Giovanni Spagnoletti, a cura di, Il reale allo specchio. Il documentario italiano contemporaneo, Marsilio, Venezia, 2012, pp. 95-102 - ISBN: 978-88-317-1252

13. Giulio Latini, Filtrando la rappresentazione. Nota sul dittico audiovisivo B#O 000001 e B#O 000002 (2011) di Giuseppe Boccassini, in «Testo & Senso», vol. 13, 2012, pp. 1-6 - ISSN: 2036-2293

14. Giulio Latini, Censire il Visibile, archiviare il Mondo: l’Atlante cinematografico delle imprese industriali, in «Semestrale di Studi e Ricerche di Geografia», Università degli studi di Roma “La Sapienza”, Roma – XXIII, 1, gennaio-giugno 2011, pp. 47-67 - ISSN:1125-5218

15. Giulio Latini, Immagini sonore e archivi mediali digitali: strategie di tutela e valorizzazione per la memoria futura, in «Culture del testo e del documento. Le discipline del libro nelle biblioteche e negli archivi», XII, n. 34, gennaio-aprile 2011, Vecchiarelli Editore, Manziana, 2011, pp. 5-22 - ISSN: 1593-5698

16. Giulio Latini, Nel mondo del silenzio: Together di Lorenza Mazzetti e il Free Cinema Movement, in Ilario Meandri, Andrea Valle, a cura di, Dossier Suono/Immagine, «LaValle dell’Eden. Semestrale di cinema e audiovisivi», Kaplan-Università degli Studi di Torino, Torino, Anno XII-XIII, nn. 25-26, luglio 2010-giugno 2011, pp. 38-50 - ISSN: 1970-6391

17. Giulio Latini, Anatomie grafiche/anatomie digitali: sulla visualizzazione del corpo tra scienza e arte (da Leonardo da Vinci a Alexander Tsiaras), in Marinella Rocca Longo,Michaela L. Squiccimarro, a cura di, Contaminazioni creative. Atti del Convegno Internazionale – Roma 7-8-9 maggio 2009, Onix Edizioni, Roma, 2011, pp. 125-135

18. Giulio Latini, Filmando Gela: tre documentari Eni degli anni ’60 tra intervento economico-industriale e riflessi sociali, in «Semestrale di Studi e Ricerche di Geografia»,Università degli studi di Roma “La Sapienza”, Roma - XXII, 2, 2009, pp. 79-115 - ISSN:1125-5218

19. Giulio Latini, L’immagine documentaria di Gilbert Bovay, in «Cinecritica», 50-51, aprile settembre 2008, pp. 122-131- ISSN: 2035-567X

20. Giulio Latini, Alessandro Cipriani, Global/Local Issues in Electroacoustic Music for the Cinema of the Real: a Case Study, «Organised Sound», 13, 2, Cambridge University Press, agosto 2008, pp. 89-96 - ISSN: 1355-7718

21. Giulio Latini, Michel Chion. Un’arte sonora: il cinema, in «Close up. Storie della visione», 22, febbraio 2008, pp. 150-154 - ISSN: 1827-4986

22. Giulio Latini, La lettera, la lingua, la voce, nell’atto di inscrizione filmica di Straub-Huillet (in ricordo di Danièle Huillet), in «Close up. Storie della visione», 20, febbraio2007, pp. 47-52 - ISSN: 1827-4986

23. Giulio Latini, Enrico Mattei: il centenario della nascita. Due documentari Eni di Gilbert Bovay, in «Catalogo della 42 Mostra Internazionale del Nuovo Cinema», Roma, giugno2006, pp. 156-157

24. Giulio Latini, Lorenza Mazzetti: il Free Cinema cinquant’anni dopo, in «Cinecritica», 41, marzo-giugno 2006, pp. 86-93 - ISSN: 2035-567X

25. Giulio Latini, Il corpo sacrificale nei video del Terrore, in «Close up. Storie della visione», 17, novembre 2005-febbraio 2006, pp. 11-20 - ISSN: 1827-4986

26. Giulio Latini, Daniele del Giudice. A proposito de “Lo stadio di Wimbledon”, in «Cinecritica», 37, gennaio-marzo 2005, pp. 90-99 - ISSN: 2035-567X

27. Giulio Latini, La sensecam e altre diavolerie future, in «Close up. Storie della visione», 16, settembre 2004, pp. 92-96 - ISSN: 1827-4986

28. Giulio Latini, La memoria viva di Mario Rigoni Stern, in «Cinecritica», 34-35, aprile-settembre 2004, pp. 112-115 - ISSN: 2035-567X

29. Giulio Latini, Gianni Amico: ricordando l’esperienza di “Tropici”, in «Cinecritica», 33, gennaio-marzo 2004, pp. 56-61 - ISSN: 2035-567X

30. Giulio Latini, D. W. Griffith: “A Corner in Wheath” (1909). Quando tutto il cinema era corto, in «Close up. Storie della visione», 15, febbraio 2004, pp. 34-41- ISSN: 1827-4986

31. Giulio Latini, Un sogno lungo un film. Note su “Arca Russa”, in «Close up. Storie della visione», 14, settembre 2003, pp. 50-55 - ISSN: 1827-4986

Corsi Corsi Insegnati da Giulio Latini nel Database 
(#40):

A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Undefined variable: _title

Filename: docenti/curriculum_view.php

Line Number: 74

Comunicazione Programma Nome del Corso Corso di Laurea Tipologia Facoltà Anno
0 Analisi Del Film E Comunicazione Multimediale Beni Culturali (archeologici, Artistici, Musicali E Dello Spettacolo) Corso Di Laurea Dm.270/04 Lettere E Filosofia 2019/2020
P Modulo: Comunicazione Multimediale A Beni Culturali (archeologici, Artistici, Musicali E Dello Spettacolo) Corso Di Laurea Dm.270/04 Lettere E Filosofia 2019/2020
0 Comunicazione Multimediale Lettere Corso Di Laurea Dm.270/04 Lettere E Filosofia 2019/2020
P Modulo: Comunicazione Multimediale A Lettere Corso Di Laurea Dm.270/04 Lettere E Filosofia 2019/2020
3 P Comunicazione Multimediale Mod. A Lettere Corso Di Laurea Di Primo Livello Dm.509/99 Lettere E Filosofia 2019/2020
0 Storia Del Cinema Italiano E Comunicazione Multimediale Beni Culturali (archeologici, Artistici, Musicali E Dello Spettacolo) Corso Di Laurea Dm.270/04 Lettere E Filosofia 2019/2020
P Modulo: Comunicazione Multimediale A Beni Culturali (archeologici, Artistici, Musicali E Dello Spettacolo) Corso Di Laurea Dm.270/04 Lettere E Filosofia 2019/2020
3 Comunicazione Multimediale Lettere Corso Di Laurea Dm.270/04 Lettere E Filosofia 2018/2019
P Modulo: Comunicazione Multimediale A Lettere Corso Di Laurea Dm.270/04 Lettere E Filosofia 2018/2019
3 P Comunicazione Multimediale Mod. A Lettere Corso Di Laurea Di Primo Livello Dm.509/99 Lettere E Filosofia 2018/2019
0 Storia Del Cinema Italiano E Comunicazione Multimediale Beni Culturali (archeologici, Artistici, Musicali E Dello Spettacolo) Corso Di Laurea Dm.270/04 Lettere E Filosofia 2018/2019
Modulo: Comunicazione Multimediale A Beni Culturali (archeologici, Artistici, Musicali E Dello Spettacolo) Corso Di Laurea Dm.270/04 Lettere E Filosofia 2018/2019
7 Comunicazione Multimediale Lettere Corso Di Laurea Dm.270/04 Lettere E Filosofia 2017/2018
P Modulo: Comunicazione Multimediale A Lettere Corso Di Laurea Dm.270/04 Lettere E Filosofia 2017/2018
0 P Comunicazione Multimediale Mod. A Lettere Corso Di Laurea Di Primo Livello Dm.509/99 Lettere E Filosofia 2017/2018