english English
italiano Italiano
Visitatore Visitatore
Torna alla Home Homepage...

Programma Programma di Storia Della Filosofia Antica Lm A:

Titolo del corso
Il diverso, l’identico, l’essere: il Sofista di Platone.
 
Descrizione:
Il Sofista affronta i nodi cruciali della riflessione filosofica del Platone maturo. La trattazione, assai articolata e complessa, raggiunge livelli di sottigliezza e, al tempo stesso, densità che consentono di considerare questo dialogo platonico come uno dei più significativi e profondi testi filosofici di ogni tempo. I luoghi più visitati dalla critica – ad esempio, quelli ove si delinea la concezione dell’essere in chiave relazionale o si esamina la questione del falso e del non essere o, ancora, si fa luce sulla specifica dimensione del logos – sono inseriti in un contesto espositivo e problematico che sarà oggetto, in prima istanza, di una riconsiderazione, volta fra l’altro a mettere in risalto la valenza teorica dei nodi affrontati e delle soluzioni proposte da Platone. Alla luce di ciò, si passerà a un’analisi testuale (che, di necessità, non potrà essere estesa all’intero dialogo) mirante a cogliere la specificità del lessico platonico, a individuare nel dettaglio le modalità argomentative e a ricostruire il quadro concettuale cui Platone perviene attraverso il suo particolarissimo dissodamento delle problematiche affrontate.
 
Testi per l’esame:
-         Platone, Sofista, Rizzoli, Milano 2007 (l’Introduzione e le Note, curate da F. Fronterotta, sono parte integrante del programma d’esame)
-         Platone, Sofista, Einaudi, Torino 2008 (l’Introduzione e le Note, curate da B. Centrone, sono parte integrante del programma d’esame)
-         M. Bianchetti-E.S. Storace (a cura di), Platone e l’ontologia. Il Parmenide e il Sofista, Albo Versorio, Milano 2004
-         La prima parte dell’esame, decisiva ai fini del proseguimento del colloquio, verterà sulla storia della filosofia antica. Coloro che non abbiano sostenuto in precedenza un esame di Storia della Filosofia o di Storia della Filosofia Antica, studieranno la storia del pensiero antico dalle origini a Plotino su un buon manuale per i Licei (ad esempio, i manuali curati da Abbagnano-Fornero, da Berti o da Vegetti-Fonnesu). Chi, invece, abbia già sostenuto uno dei suddetti esami, e dunque una prova sul manuale, concorderà con il docente un testo alternativo.