Generali:

  • Dipartimento: Giurisprudenza
  • Tipologia: Laurea Magistrale
  • Corso di Laurea: Giurisprudenza
  • Settore Ministeriale: IUS/05
  • Codice di verbalizzazione: 8021293
  • Metodi di insegnamento: Frontale E Altro
  • Metodi di valutazione: Orale
  • Prerequisiti: come da programma di studi (Guida dello Studente)
  • Obiettivi: Il corso si propone di offrire un quadro generale della regolamentazione italiana ed europea in materia di intermediari e mercati finanziari, con particolare attenzione ai profili di vigilanza, regole di condotta, servizi di investimento, rating e abusi di mercato. L'analisi delle fonti, tenuto conto della particolarità della formazione progressiva della materia, si rileva un obiettivo fondamentale del corso e una capacità primaria da acquisire per gli studenti, i quali dovranno potersi orientare tra i diversi livelli di regolamentazione della disciplina. Attraverso le cliniche legali, in particolare, gli studenti potranno applicare le conoscenze acquisite, dimostrando la propria capacità nella risoluzione di problemi pratici, particolarmente spendibile in un futuro percorso di studi o professionale nell'ambito del diritto dell'economia. Le competenze acquisite sono, infatti, particolarmente indicate per la proficua partecipazione a tirocini curriculari o extracurriculari presso l'Arbitro Bancario Finanziario e la Consob.
  • Ricevimento: Consultare il sito Didattica Web

Didattica:

  • A.A.: 2019/2020
  • Canale: Erasmus
  • Crediti: 7
  • Obbligo di Frequenza: No